102 eco-team in gara al Rallye Énergies Nouvelles Montecarlo-Lugano 2013

0
537

Si è conclusa ieri, domenica 24 marzo, l’edizione 2013 del New Energy Rally, per dirla all’inglese, di Montecarlo, organizzato dall’Automobile Club di Monaco: 102 squadre alla guida di vetture rigorosamente elettriche, ibride o comunque ad energie alternative, si sono sfidate dal 20 marzo.

La 4 giorni di corsa ha visto 5 prove di regolarità durante le quali le auto in gara hanno coperto i 1.000 km del tracciato cercando di guadagnare la leadership: il rifornimento di energia è consentito dal regolamento soltanto ad inizio tappa ed è fondamentale riuscire a mantenere l’andatura più regolare possibile e consumare quindi meno degli avversari.

È stata la quattordicesima edizione del Rally Lugano-Montecarlo Énergies Nouvelles, che in questi anni ha visto una partecipazione crescente: voluto dal Principe Alberto II, ai suoi esordi contava 60 team, adesso quasi raddoppiati.

Tra i partecipanti anche l’ex pilota di Formula Uno Andrea Chiesa, svizzero del Canton Ticino, e lo stilista ex pilota professionista di Formula 3 sino al 1993 Walter Voulaz, a bordo, assieme a Guido Maria Pedone, di una Honda CR-ZHybrid.

Contestualmente anche il pubblico è andato aumentando, sicuramente richiamato da quella parte di gara che vede le auto elettriche competere su tracciato urbano, buon segno per il riscontro di attenzione che potrà avere anche una competizione ben più visibile come il prossimo campionato FIA Formula-E, il quale si svolgerà esclusivamente in città.

 

[AnRi]

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here