ABB e Repower insieme per una mobilità elettrica al passo con i tempi

0
654

03ABB, Gruppo industriale specializzato nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, ha firmato un accordo quadro con la società Repower per lo sviluppo e la fornitura del sistema di gestione dei network di colonnine di ricarica per veicoli elettrici. Il nuovo accordo è una conferma della partnership avviata nel 2013 con la decisione di Repower di collaborare con ABB per lo sviluppo industriale di PALINA, una colonnina di ricarica per veicoli elettrici personalizzata che è stata ingegnerizzata ed è oggi prodotta presso lo stabilimento ABB di Marostica.

L’accordo è stato siglato fra Repower e la divisione Power Systems di ABB Italia e riguarda il sistema di gestione dell’infrastruttura, strumento essenziale per qualsiasi network di ricarica, in grado di rispondere alle più avanzate richieste di intelligenza, automazione e diagnostica, con supervisione e controllo da remoto.

La soluzione concepita da ABB è adatta a molteplici esigenze, da quelle più semplici dell’utilizzatore privato a quelle complesse di un grande network urbano, regionale o nazionale. Il sistema sarà applicabile a reti di colonnine pubbliche, semi-pubbliche e private, con “look and feel” personalizzati. Tramite un portale web, il proprietario del network di stazioni di ricarica potrà effettuare la gestione completa delle colonnine e fornire un’App personalizzata ai propri clienti per interagire con il sistema.

«La collaborazione con un’azienda all’avanguardia come Repower conferma il ruolo di leadership che ABB ha assunto nel campo della mobilità elettrica, in una prospettiva di evoluzione verso la “Smart City” e di miglioramento della qualità della vita di chi ci abita» ha commentato GB Ferrari, responsabile della divisione Power Systems di ABB Italia. «Un uso sempre maggiore dei mezzi di trasporto elettrici contribuirà significativamente alla riduzione delle emissioni di sostanze inquinanti e le soluzioni che proponiamo esprimono perfettamente la nostra capacità di innovazione tecnologica e la nostra vocazione alla sostenibilità ambientale».

Più che un sistema, in effetti, ABB fornisce un servizio a 360° la cui gestione può essere effettuata in autonomia dal cliente oppure affidata ad ABB stessa. La soluzione è stata studiata secondo il modello del “Software as a Service” (SaaS) e consiste in un’applicazione web basata sul cloud. Tale applicazione studiata per rispondere alle esigenze di Repower è in grado di offrire un servizio comprensivo anche dell’App per i clienti e di veicolare contenuti multimediali tramite i display delle colonnine.

I punti di forza del sistema sono la totale scalabilità nelle sue componenti e la copertura di tutte le esigenze di gestione dell’infrastruttura sotto il profilo tecnico e commerciale. Comprende inoltre soluzioni di Service e offre la possibilità di personalizzazione e branding di tutti i componenti. Il sistema mette a disposizione dei clienti metodi di pagamento dell’energia diversificati e del tutto sicuri ed è predisposto per l’interoperabilità fra reti diverse.

La gestione di network di colonnine di ricarica è un’evidente evoluzione delle tecnologie abilitanti che ABB indica con la definizione di “Internet of Things, Services and People” che contribuirà in maniera importante a portare l’automazione a tutti i livelli e a consentire quindi, già nel prossimo futuro, a qualsiasi tipologia di cliente di beneficiare dei vantaggi della mobilità elettrica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here