Audi conferma il SUV elettrico Q6 e-tron da 500 km per il 2018

0
715
Audi Prologue
Audi Prologue
Audi Prologue

A quanto pare non si tratta più solo di miraggi alimentati a scopo propagandistico: Audi, uno dei marchi più importanti dell’auto made in Germany nonché uno dei capisaldi del Gruppo Volkswagen, ha confermato la produzione di uno Sport Utility Vehicle 100% elettrico per il 2018.

Sarà così Tesla Motors, l’inverno prossimo, a far debuttare il primo SUV a zero emissioni del mercato automobilistico globale, il Model X, ma Audi seguirà a ruota: nel meeting annuale di Neckarsulm, in Germania, il Q6 e-tron ha ricevuto l’investitura ufficiale.

Il modello si collocherà a metà strada fra gli attuali Q5 e Q7 e promette di offrire le prestazioni che tutti si aspettano da un prodotto marchiato dai 4 anelli: è stata infatti imposta come “must” per il veicolo un’autonomia di almeno 500 km in ciclo NEDC dallo stesso CEO di Audi, Rupert Stadler, che la considera “il” requisito indispensabile di un veicolo elettrico.

Dalle recenti indiscrezioni trapelate in occasione dello Shanghai Auto Show per bocca di Ulrich Hackenberg, capo dell’ingegnerizzazione in casa Audi, il SUV elettrico Q6 e-tron si distaccherà nettamente dall’attuale design della gamma.

Basato sulla piattaforma modulare MLB varata dal Gruppo VW per contenere i costi ed ottimizzare le produzioni, il Q6 e-tron prenderà le mosse dal design della serie di concept denominati Prologue, mostrati negli ultimi mesi.

Lo sfruttamento di una piattaforma modulare consentirà ad Audi di offrire il Q6 in tutte le motorizzazioni, ibrida plug-in e, forse, anche ad idrogeno.

Non resta dunque che aspettare maggiori dettagli sulla produzione di questo modello, che arricchirà ulteriormente il ventaglio di veicoli elettrici presenti sul mercato nei prossimi anni.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: TransportEvolved

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here