Audi, sarà guerra a colpi di SUV elettrici con Tesla Motors

2
758

Audi Q4 ConceptAlla finestra sino alla fine dello scorso anno, Audi nel 2014 ha deciso di uscire sempre più allo scoperto sul segmento delle auto elettriche. In particolare, dichiarazione dopo dichiarazione, sta cercando di costruirsi l’immagine di Marchio anti-Tesla.

L’ultimo ad esporsi è stato il CEO di Audi Rupert Stadler, che ha approfittato di una conferenza stampa per confermare lo sviluppo del SUV 100% elettrico apparso ai recenti saloni del’auto con l’obiettivo dichiarato di fare concorrenza al Model X che Tesla Motors immetterà sul mercato entro i prossimi due anni.

Tempistiche? Stadler ha fissato al 2017 il lancio del nuovo modello a zero emissioni, rimanendo per contro vago su maggiori dettagli estetici e tecnici.

Tuttavia, ha lanciato alcuni ami per alimentare l’attenzione su quello che parte della stampa ha identificato nel Q4 Concept, primo fra tutti quello dell’autonomia.

Per competere con Tesla Motors, Audi vuole andare sul sicuro offrendo un prodotto in grado di andare oltre le prestazioni dei modelli californiani: il nuovo SUV elettrico in via di sviluppo avrà quindi un’autonomia di oltre 590 km per singola carica, vale a dire quasi un centinaio di km in più della berlina sportiva Tesla Model S P85, attualmente l’EV con la maggiore autonomia disponibile sul mercato.

Il come Audi sia sicura di ottenere questo risultato non è ancora dato sapersi: comprensibilmente Stadler è avaro di tecnicismi ma è voce data per certa che lo sviluppo della batteria e del powertrain del SUV in arrivo per il 2017 saranno basati su quelli usati nella R8 e-tron, la cui batteria usa una formulazione chimica non completamente svelata.

A livello speculativo si potrebbe anche ricordare che recentemente proprio la compagnia che da il nome al Gruppo cui Audi appartiene, ossia Volkswagen, ha dichiarato di stare sperimentando in proprio una nuova soluzione per l’accumulo di energia in grado di quadruplicare le capacità delle batterie impiegate nei veicoli elettrici.

Altra anticipazione lanciata da Stadler riguarda la ricarica a induzione: la tecnologia di ricarica senza fili che Toyota, nel segmento dei veicoli di massa, e Infiniti, in quello di alta gamma, da tempo intendono portare nelle produzioni di serie farà parte delle dotazioni del SUV a zero emissioni Audi.

Insomma, i prossimi due si prospettano come anni di transizione verso un panorama di auto elettriche decisamente performanti. Se vi state chiedendo a quale prezzo, nel caso del SUV Audi (che potrebbe chiamarsi Q8 e-tron) sicuramente si parlerà di una cifra nell’ordine dei 100,000 euro: come nel caso del Tesla Model X, si tratterà infatti di un SUV di extra lusso.

Nel frattempo, la Casa tedesca sta compiendo una graduale penetrazione della propulsione elettrica nella sua gamma, a partire dalla A3 e-tron per arrivare alla R8 e-tron ed alle ibride plug-in previste a breve.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: InsideEVs

 

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here