BBS-01 di GreenGo Bikes: retrofit veloce ed economico (TEST+VIDEO)

2
3597

aperturaGreenGo Bike propone un kit elettrico che consente, con una minima spesa facilmente ammortizzabile, di convertire una tradizionale bicicletta in una bici a pedalata assistita
Autonomia Dipende molto dalle condizioni di utilizzo. Si può andare da un minimo di 30 km, percorsi prevalentemente in salita o su strade vallonate, fino a un massimo di 90 km percorsi in pianura su strade pianeggianti

Tempo di ricarica Circa 6 ore per una ricarica completa. La batteria non ha effetto memoria quindi può essere ricaricata anche se parzialmente scarica

Prezzo Il kit Bafang, nella configurazione del test, costa circa 870 euro al pubblico, IVA inclusa (batteria + motore + controller + display + cablaggi + leve freno con interruttore della corrente)

 

1Il kit per “elettrificare” le biciclette tradizionali offre soluzioni di alta qualità con il vantaggio di essere personalizzabile dall’utente. Ecco cosa hanno pensato in GreenGo Bikes: poter sfruttare al meglio un mezzo muscolare già esistente (magari una vecchia bici inutilizzata) addizionandolo, se così si può dire, del motore elettrico e della batteria, arrecando così indubbi benefici di tipo ambientale ed economico.
Il retrofit di biciclette tradizionali studiato e commercializzato da GreenGo Bikes permette, con una spesa abbondantemente inferiore ai 2.000 euro di costruire una bicicletta elettrica essenziale (senza WiFi, smartphone o altre tipologie sofisticate di sensori) ma di assoluta qualità e sicurezza.
2Come si installa?
Presso il punto vendita Germignaga Sport, sito sul lago Maggiore in provincia di Varese, abbiamo assistito in presa diretta al montaggio di un kit elettrico su una comunissima city bike. Il modello di motore scelto è denominato BBS-01, integrato al posto del movimento centrale e costituisce la soluzione più versatile di GreenGo Bikes, in abbinamento a una batteria fissata tramite le apposite viti al tubo obliquo del telaio.
L’installazione può essere fatta da un cliente privato o da un meccanico/ciclista in poco tempo, seguendo le istruzioni di montaggio, muniti, ovviamente, degli utensili indispensabili per operare sulla bici. Nel kit sono comprese tutte le viterie, le ghiere di serraggio, le pedivelle e la corona dentata della trasmissione. A livello pratico si rimuove il movimento centrale della bicicletta e dopo averlo pulito e controllato si inserisce, all’interno del medesimo, l’asse del motore al quale verranno poi successivamente ancorate le pedivelle.
Il motore viene fissato sotto il movimento centrale in posizione parallela al terreno e da qui vengono effettuati i collegamenti della batteria, del display dei comandi al manubrio e, per ultimo, viene installato il sensore di velocità sul fodero orizzontale basso del carro posteriore. A questo punto, una volta verificato che tutto sia stato montato a regola d’arte e sia funzionante, la nostra ex-bici muscolare è stata “elettrificata” ed è pronta per accompagnarci sulle strade con il minimo della fatica ma con la massima resa.

 

3E se sorgesse qualche contrattempo?
Nel caso in cui un componente si guasti o si voglia eseguire un upgrade (per esempio una batteria più performante) è possibile farlo semplicemente sostituendo il componente stesso. Infatti i kit hanno un certo livello di standardizzazione che permettono di fare il cambio in modo agevole e veloce.

 

GreenGo Bikes e l’assistenza post vendita
GreenGo Bikes include, all’interno della proposta economica, anche un servizio di assistenza dedicata al montaggio. Praticamente funziona come un supporto al cliente che decide di montare il kit in proprio, al fine di risolvere eventuali dubbi e difficoltà che potrebbero sorgere in questa fase; sia come vero e proprio servizio di “elettrificazione” della bicicletta sia in tutti quei casi in cui non intenda fare l’operazione da sé. Oltre a questa attività, GreenGo Bike promuove anche incontri formativi presso pubbliche amministrazioni e presso associazioni.

Caratteristiche tecniche (nella configurazione del test)
Motore brushless 36V 250W. Centralina inclusa nel corpo motore da 18 Ah – Batteria Li-ion con celle Samsung 36V e 13 Ah di capacità – Display a manubrio con schermo a cristalli liquidi retroilluminato ad attivazione automatica con sensore di temperatura dell’aria, 9 livelli di assistenza e indicatore del consumo istantaneo del motore. Tastierino di accensione e controllo dell’assistenza separato dal display per maggiore comodità e sicurezza – Velocità massima e comportamento del motore conforme al codice della strada per la circolazione sul suolo pubblico

 

2 COMMENTS

  1. Salve sarei interessato al kit x la trasformazione della bici.nel kit non é citato il carica batteria, ma é compreso o bisogna pagarlo a parte? e se é cosi cosa costa?.é possibile avere il vostro telefono x poter comunicare? distinti saluti Cento.

  2. salve, sarei intenzionato ad acquistare il kit elettrico poichè vorrei trasformare la mia mtb “bottecchia mod. Stelvio” per muovermi dalla periferia alla città per lavoro. nella circostanza gradirei sapere il prezzo nonchè le possibilità di pagamento e, se tale kit puo essere montato sulla mia bici la quale, monta una guarnitura tripla. Inoltre, per quanto riguarda alla domanda posta in precedente il kit è fornito di carica batteria?. Cordiali saliti resto in attesa di un cenno di risposta. Francesco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here