Bici elettriche, nel 2015 vendute 70 volte le unità delle auto elettriche

0
791

È chiaro, si tratta di un paragone che può lasciare delle perplessità per la differenza che passa tra un’auto ed una bici, anche solo di prezzo e possibilità di utilizzo, ma la scelta fatta dai redattori dell’Electric Bike World Report punta ad evidenziare un dato sensibile.

Sono state infatti 35 milioni le unità di e-bike che hanno visto un acquirente nel 2015, 70 volte, appunto, le 500mila auto elettriche vendute nello stesso periodo.

Una cifra che conferma l’ascesa sui mercati di quella che sino a pochi anni fa era relegata ad alternativa “minore” e che, dovesse consolidare l’attuale tendenza, secondo gli autori del report porterà le bici elettriche circolanti a quota 2 miliardi entro il 2050.

A far sperare nel balzo avanti rispetto alle attuali 200mila unità in circolazione sono i segnali rilevati sul mercato statunitense, che pare mostrare una domanda in crescita sulla scia di quello europeo.

Molto particolare anche l’affermarsi di un nuovo segmento come quello dell’off road, mentre le urban e-bike, fenomeno evolutivo della mobilità urbana in qualche modo legato anche all’idea dell’auto elettrica dal punto di vista del lifestyle, confermano di non essere più considerabili “cenerentole” proprio per via di segnali di progressiva attenzione da parte dei grandi brand dell’automobilismo.

Non è difatti raro trovare Marchi delle quattro ruote che offrano bici elettriche nella propria gamma, a supporto di una rinnovata concezione di ciò che è il mezzo di spostamento; allo stesso modo, forse ancor più significativamente, si registrano investimenti privati proprio da parte di chi ricopre ruoli importanti in Case come Tesla motors, Jaguar o Bentley.

Gli esperti di mercato, intanto, hanno previsto che in Europa l’accelerazione delle vendite di e-bike raggiungerà un valore di mercato pari ai 24,3 miliardi di euro nel 2025, mentre il gigante industriale Accell Group ha svelato che il secondo quarto del 2016 ha visto le bici elettriche rappresentare il 43% del turnover complessivo.

Sempre secondo il report, quello delle e-bike si candida ad essere il segmento merceologico del mondo della bicicletta con il più alto tasso di crescita da oggi sino al 2021.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here