BioMotion Alux: un concept elettrico ispirato alle foreste dal Messico

0
616
biomotion-alux-concept

biomotion-alux-conceptIl progetto presentato da BioMotion è stato selezionato in mezzo agli altri 100 partecipanti come il miglior concept di auto elettrica ispirata alla natura da sviluppare per il mercato messicano.

Alux è stata concepita per essere una citycar dal prezzo accessibile e dalle linee accattivanti, nello specifico ispirate a forme naturali scolpite ma dal profilo deciso quali le rocce desertiche, le foreste ed i cenotes (profondi pozzi naturali) tipici dell’ambiente messicano.

Il contest cui ha partecipato il progetto, ancora senza reali specifiche tecniche su propulsione elettrica ed autonomia, era rivolto a realizzare un veicolo ecologicamente sostenibile per diffondere anche nell’America Latina la ventata di cambiamento che animerà la mobilità.In particolare, si è voluto trovare un concept che rappresentasse il Messico nel settore dell’automobilismo alternativo, con la prospettiva di svilupparlo fino all’effettiva realizzazione industriale.

Della Alux sono state rese note solo le immagini, dalle quali si evince che l’auto ha, pregio nel campo dell’elettromobilità, una buona dose di personalità che strizza l’occhio al gusto dei più giovani: bisognerà vedere se e quando troverà modo di vedere la luce.

In Messico d’altronde si assiste da un anno a questa parte ad una timida comparsa dei veicoli elettrici attraverso il progetto di adottare una flotta di Nissan Leaf come taxi per Città del Messico e la partecipazione del super buggy elettrico SRI EV1 alla storica competizione off road General Tire Mexican 1000 organizzata dalla National Off Road Racing Association.

 

Andrea Lombardo

Fonti: CarAdvice via AutoblogGreen 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here