Car sharing elettrico a Palermo targato Zoe

0
671

renault-zoe-in-palermo-car-share-service-renault_72178_global_enIl più grande car sharing del sud Italia, attivo nella città di Palermo, include ora nella sua flotta anche 24 Renault Zoe full electric, grazie ad una collaborazione tra la stessa casa automobilistica francese, Enel, il Comune di Palermo e la locale AMAT (Azienda Municipalizzata Auto Trasporti).

L’iniziativa si inquadra nel progetto Demetra finalizzato alla riduzione del traffico nel capoluogo siciliano con conseguente abbattimento delle emissioni inquinanti non solo per tutelare la salute dei suoi abitanti ma anche per preservare il patrimonio artistico cittadino ricco di siti e monumenti espressione della cultura araba e romana dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

A tale scopo è nato fin dal 2014 il progetto Demetra ideato dall’ Amat e dalla Municipalità di Palermo che ha visto la creazione di una piattaforma di mobilità integrata e condivisa comprendente diverse tipologie di veicoli dalle auto alle biciclette, dagli scooter ai van per trasporto merci tutti caratterizzati da basso impatto ambientale grazie alla trazione sia a metano che elettrica.

Il car sharing elettrico, disponibile al momento in cinque grandi piazze della città ma che in previsione entro la fine del 2015 sarà esteso almeno ad altri tre parcheggi centrali, si avvarrà di 16 stazioni di ricarica elettrica predisposte da Enel che consentono in un ora la ricarica dei mezzi all’80%.

La Zoe, equipaggiata con un motore elettrico da 65 kW consente una autonomia di 210 km misurata secondo il ciclo NEDC, ritenuto abbastanza rappresentativo delle condizioni di guida su percorso misto con buona prevalenza dei tratti urbani.

Molto semplici le modalità d’utilizzo che prevedono la prenotazione su app o su web con prelievo e rilascio nel medesimo parcheggio e l’obbligo di inserire il chilometraggio di percorrenza presunto per consentire al sistema di valutare lo stato di carica della batteria, la conseguente autonomia residua e quindi indicare la disponibilità della vettura più idonea al servizio. I prezzi del noleggio sono uniformati a quelli delle city car e tali da invogliare l’utilizzo del mezzo elettrico, considerati i bassi consumi.

 

 

Fonte: Renault, Car sharing Palermo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here