Carabinieri in auto elettrica: Mitsubishi i-MiEV all’Arma di Firenze e Napoli

0
548
Carabinieri - photo credit: DoppioM via photopin cc
Carabinieri - photo credit: DoppioM via photopin cc
Carabinieri – photo credit: DoppioM via photopin cc

Il Generale Alberto Mosca ed il Comandante Andrea Salimbeni Taurelli hanno colto l’occasione durante i festeggiamenti del bicentenario per annunciare l’arrivo di una Mitsubishi i-MiEV nel parco macchine dell’Arma dei Carabinieri di Firenze.

La nuova gazzella elettrica sarà destinata alla stazione degli “Uffizi” ed utilizzata per pattugliare le vie del centro storico di Firenze, proprio come accade a Lucca.

Anche l’Arma dei Carabinieri di Napoli ha approfittato del bicentenario per presentare ai concittadini due auto elettriche del medesimo modello che saranno impiegato nel pattugliamento del lungomare.

Le prestazioni della i-MiEV sembrano fare al caso dei Carabinieri: accelerazione da zero a 100 in 15,9 secondi e 64 cavalli che spingono la criticar fino a 130 Km/h, senza considerare i 160 Km di autonomia al costo di 1,62 euro contro i corrispondenti 6 per le endotermiche.

Attenzione per l’ambiente, sì, ma forse anche un occhio al portafogli hanno spinto i Carabinieri verso l’auto elettrica.

 

Fonte: FirenzeToday, Il Mattino di Napoli

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here