Carlos Ghosn: i cambiamenti climatici sono la ragione per cui Nissan spinge sui veicoli elettrici

2
512
Carlos Ghosn - photo credit: Hervé Corcia via photopin cc
Carlos Ghosn - photo credit: Hervé Corcia via photopin cc
Carlos Ghosn – photo credit: Hervé Corcia via photopin cc

Il CEO dell’Alliance Renault-Nissan, Carlos Ghosn, l’uomo più rappresentativo delle due Case automobilistiche, è tornato a far sentire la propria voce in favore della mobilità elettrica. Per farlo ha scelto il discorso di apertura dell’Against Hunger Humanitarian Award tenutosi a New York, nel quale ha spiegato come i cambiamenti climatici siano alla base delle strategie pro auto elettrica del gruppo automobilistico.

Ghosn ha usato parole forti nel definire gli sconvolgimenti atmosferici degli ultimi anni delle “sfide umanitarie senza precedenti”, ponendo l’accento sulla responsabilità che le grandi corporazioni industriali hanno sul futuro del pianeta.

Malgrado introdurre un paio di modelli a zero emissioni locali possa sembrare insufficiente a fronte di un mondo abituato a reggere la propria economia su pratiche tutt’altro che amiche della natura, Ghosn ha esplicitato come si tratti di un inizio per modificare queste prassi.

Un inizio difficile che va pertanto sostenuto con forza, come Nissan, in particolare, sta facendo da poco meno di un lustro, puntando soprattutto ad usare la Leaf – oggi l’auto elettrica più venduta nel mondo – come cavallo di troia per scardinare i falsi miti e le diffidenze nei confronti dei veicoli con la spina.

Ghosn, per sottolineare come la motivazione ambientale non sia solo un escamotage di marketing ha anche citato due studi, il primo ad opera delle Nazioni Unite, riguardante la crescente ricorrenza di catastrofi naturali, ed il secondo a proposito delle ripercussioni che il cambiamento del clima provoca sull’agricoltura.

Il CEO ha aggiunto che in Casa Nissan l’osservazione dei mutamenti atmosferici unitamente alle previsioni di crescita della popolazione mondiale ha fatto comprendere che la questione in merito all’auto elettrica non sia se questa debba affermarsi, bensì quando i trasporti dovranno smettere di essere a combustione.

 

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: CleanTechnica

2 COMMENTS

  1. Ghosn ha stufato. Non poteva dirci semmai quali auto o quadricicli elettrici Nissan usciranno e quando? Non è possibile fare sempre e solo discorsi, autincensarsi e poi la sostanza non c’è!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here