Citroën Berlingo Electric van al debutto inglese

1
597

Citroën lancia in Inghilterra, al CV Show (9-11 aprile) il suo nuovo Berlingo Electric, mezzo commerciale erede della prima generazione di LCV elettrici venduti sino al 2005.

La casa francese afferma di voler andare incontro a quelle esigenze proprie del trasporto commerciale che molti specialisti dei settori di appartenenza richiedono ad un mezzo a zero emissioni; questa tipologia di veicoli richiede un notevole supporto a livello locale e Citroën si aspetta di ottenere una risposta positiva dal settore sia pubblico che privato, soprattutto in virtù della silenziosità con cui le operazioni di lavoro possono essere condotte con un Berlingo elettrico e della facilità crescente a trovare infrastrutture di ricarica e parcheggi dedicati.

Il Berlingo elettrico incorpora il meglio della tecnologia fin qui sviluppata da Citroën: il motore elettrico sincrono a magneti permanenti è da 49 kW e la batteria agli ioni di litio ha 22,5 kWh di capacità.

Quest’ultima è composta di 80 celle da 3,75 V e 75ah di capacità l’una, mentre il motore ha una coppia di 200 Nm ed è a trazione anteriore: in decelerazione e frenata è lui a rigenerare energia per le batterie.

Nell’omologazione europea NEDC risulta avere 170 km di autonomia e 110 km/h di velocità massima.

Tramite presa domestica la ricarica avviene in circa 12 ore, mentre l’80% dell’autonomia può essere raggiunta in 35 minuti utilizzando un terminale di ricarica rapida trifase a 380V.

Lo spazio interno è stato preservato posizionando il pacco batterie al di sotto del vano di carico, quindi intatto, mentre il motore è, come di consueto, sotto il cofano: la capacità di carico è di 3,3 metri cubi estensibili a 3,7 metri cubi e la lunghezza del pianale di carico va dalla minima di un 1,8 m alla massima di 3 m, con un peso massimo trasportabile di 636 kg.

Basato sul Berlingo LX, la dotazione di bordo la stessa se non addirittura più completa, incorporando anche una serie di controlli specifici sulle prestazioni del veicolo e modalità di guida “eco” che riguardano anche l’impianto di condizionamento: se infatti si scende al di sotto del 20% dell’autonomia il condizionamento viene limitato, per poi essere spento al di sotto del 10% della carica. Viene anche limitato l’output di potenza del motore per permettere al conducente di guadagnare km per raggiungere il rifornimento.

Non è ancora in vendita ma lo sarà presto nel Regno Unito: il prezzo annunciato è di 21.300 sterline VAT esclusa, corrispondenti a circa 24.977 euro.

 

Andrea Lombardo

Fonte: Citroën UK

 

1 COMMENT

  1. […] Oltre alla versione a gas naturale, il Nuovo Daily nel 2015 vedrà anche l’uscita di una motorizzazione 100% elettrica: così, assieme al ridisegno quasi integrale (l’80% dei componenti) del veicoli commerciale leggero, la terza generazione si affaccerà anche sul mercato delle zero emissioni, andando a rimpolpare la compagine attualmente formata da Nissan e-NV200, Renault Kangoo Z.E. e Citröen Berlingo EV. […]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here