Dall’estate 2013 arriva sul mercato il crossover Subaru XV Crosstrek Hybrid: il lancio in Giappone

0
395
Subaru XV Crosstrek Hybrid

Il prototipo del primo modello ibrido Subaru ha visto la luce dei riflettori in Giappone, a Tokyo: la casa lo ha ri-presentato, poiché era stato svelato già all’ultimo New York International Auto Show in qualità di concept, questa volta come anteprima per il mercato giapponese.

Basato sul modello benzina, il Subaru XV Crosstrek Hybrid mantiene inalterate la distribuzione dei pesi ed il baricentro del primo, assieme al sistema integrale permanente Symmetrical AWD tipico dei veicoli di questo marchio.

Posizionando le componenti più pesanti, proprie del sistema ibrido, tra cui la batteria ad alta tensione, sotto al piano di carico posteriore si è ottenuto un bilanciamento ideale con il blocco motore anteriore.

Le modifiche sono intervenute piuttosto sulla trasmissione e sull’architettura della propulsione.

Il motore Boxer benzina a 4 cilindri da 2,0 litri è stato riadattato appositamente per ridurre gli attriti interni, mentre il motore elettrico che lo assiste è stato installato dietro alla puleggia primaria; progettata invece appositamente per l’architettura ibrida è la trasmissione, basata sul cambio a variazione continua Lineartronic (CVT).

La comodità dell’ibrido consta del poter sfruttare la sola trazione elettrica a basse velocità, ad esempio in ambito urbano: i consumi stimati secondo il ciclo JC08 sono di 20 km/l.

Per il momento però il Subaru XV ibrido è destinato a sbarcare solo sul mercato giapponese: nel Paese del Sol Levante sarà in vendita dall’inizio dell’estate 2013, dopodiché verrà probabilmente esportato anche verso l’Europa, dato il successo che la categoria SUV e Crossover riscuote.

 

Andrea Lombardo

Fonte: Subaru

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here