Dall’unione di e-bike ed hiking nasce nelle Alpi l’ E-hike

0
427
photo credit: Chiemgau .::. Bayerns Lächeln [meine Heimat] via photopin cc
photo credit: Chiemgau .::. Bayerns Lächeln [meine Heimat] via photopin cc
photo credit: Chiemgau .::. Bayerns Lächeln [meine Heimat] via photopin cc
Vivere la bicicletta elettrica come strumento turistico è una tendenza che in Italia si sta affermando negli ultimi anni.
 Nel cuore delle Alpi, però, è già una realtà consolidata. Percorsi a medio e lungo raggio, stazioni di ricarica diffuse, negozi ed assistenza. 
Non solo.

A Solden, nella valle di Oetz (Tirolo, giusto a valle del passo Rombo che unisce la vallata austriaca con Merano e la val Passiria), quest’estate si sperimenterà l’ “E-hike”, un gioco di parole che suggerisce la fusione tra “e-bike” e “hiking”, ovvero trekking, escursionismo a piedi.

L’idea è semplice: pedalata assistita fino ai rifugi di montagna e poi, scarponi ai piedi, si parte verso le cime ed i ghiacciai della valle di Oetz. Terminata l’escursione non resta che una divertente discesa verso valle.

In tutta la valle di Oetz (Oetztal, in tedesco) sono presenti negozi ed officine dove noleggiare, ricaricare e ricevere assistenza per le e-bike. I rifugi stessi hanno predisposto rastrelliere e servizi di custodia dedicati.
 Due idee di percorso per chi vorrà provare, quest’estate, la nuova esperienza E-hike. E chissà che poi, a fine agosto, a qualcuno dei partecipanti alla terribile Oetztaler Radmarathon (238 km e 5500 metri di dislivello) non capiti di sognare di pedalare su una E-bike piuttosto che faticare in sella ad una Specialissima!

Längenfeld – Rifugio Amberger 

In bici da Längenfeld fino al rifugio Amberger e poi “scalata” alla montagna Schrankogel. Da Längenfeld si passa attraverso il paese di Gries per salire al rifugio. Con la E-Bike si raggiunge quota 2136 mslm in un’ora e mezza. Dal rifugio Amberger ci sono molte possibilità per camminare: una cima importante, come ad esempio lo Schrankogl a 3500 metri di quota, richiede altre quattro ore di salita.

Umhausen – Rifugio Schweinfurter

Il famoso rifugio Schweinfurter a quota 2000 mslm è un classico itinerario per chi parte da Umhausen. Con l’E-Bike si sale al rifugio in un paio d’ore. Dopo una breve pausa si può proseguire a piedi verso la forcella Finstertaler Scharte a quota 2777 mslm. Durata della camminata circa due ore e mezza. Il panorama che si gode sulle Ötztaler Alpen è impagabile!

 

 

Fonte: Oetztal

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here