evway prende parte al progetto e-MOTICON

0
440

Sin dal 2014 evway ha immaginato un mondo dove ricaricare un’auto elettrica fosse semplice, dove i tempi di ricarica diventassero un’opportunità e dove il necessario stesse in una tasca. Su questa visione è stata fondata la start up innovativa Route220, guardando all’esperienza europea come punto di riferimento e alle grandi opportunità che offre il mercato ltaliano come campo di applicazione, investendo in ricerca e sviluppo e monitorando costantemente il mercato.

Con questo obiettivo è nata evway: un network europeo per la mobilità elettrica, aperto e interoperabile, che mette al centro l’esperienza del viaggiatore elettrico e promuove le strutture commerciali e i territori che credono in un modo di viaggiare rispettoso dell’ambiente.

Un network dinamico e con numeri in costante crescita: 100.000 punti di ricarica mappati in Europa, 10.000 plugs su cui attivare e pagare il servizio di ricarica direttamente dall’App, 4.000 download con 500 utenti attivi, oltre 300 strutture associate a servizi di promozione.

Un network che vuole integrare tutti gli operatori che come noi credono nell’interoperabilità. Al suo interno le nostre 28 stazioni di ricarica smart: il primo e unico network interoperabile in ltalia, che testimonia la nostra partecipazione attiva ai progetti di sviluppo del territorio nella Provincia di Mantova e in Trentino Alto Adige.

evway ha pertanto preso parte al progetto e-MOTICON con entusiasmo certa che la collaborazione in questo settore potrà davvero fare la differenza, permettendo all’ltalia di diventare competitiva e disegnare linee guida di supporto effettivo allo sviluppo del territorio.

Durante questo evento insieme ai servizi evway ha presentato due prodotti innovativi per l’ambito urbano:

una stazione di ricarica installabile sul palo dell’illuminazione, particolarmente adatta alle soluzioni cittadine, leggera, di facile installazione, non invasiva in termini di arredo urbano;

– un totem di promozione turistica e informativo, che unisce alla funzionalità di ricarica un punto di contatto emotivo con il viaggiatore e di promozione del territorio .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here