Il gruppo Bolloré lancia Bluetorino, il 1° servizio di car sharing elettrico di Torino

0
435

Dopo una fase di test, Bluetorino, il servizio di car sharing elettrico del gruppo Bolloré, da oggi, è ufficialmente a disposizione dei cittadini di Torino con 100 colonnine di ricarica e 70 Bluecar. Il servizio – inaugurato il 18 marzo 2016 in occasione dell’evento “The Future of Sustainable Mobility” – è destinato ad ampliarsi progressivamente consentendo ai suoi abbonati di spostarsi a bordo di un mezzo di trasporto flessibile, conveniente e a zero emissioni di particelle fini e CO2.

bluetorino_6Il lancio del servizio Bluetorino rappresenta una tappa importante nello sviluppo dei nostri servizi di car sharing”, spiega Marie Bolloré. “Non solo contribuisce alla diffusione dei sistemi di car sharing in Europa al di fuori dei confini francesi, ma ha anche un valore simbolico. È infatti in Italia, a qualche chilometro da Torino, che sono state progettate le prime Bluecar a fianco di Pininfarina.”

Con questo sistema di car sharing – che può contare su una forte presenza in Europa (Parigi, Lione e Bordeaux), ma anche negli Stati Uniti (Indianapolis) e, a breve, in Asia (Singapore) – gli utenti possono noleggiare e prenotare un’auto in qualunque momento in modalità self-service. Gli abbonati, inoltre, hanno a propria disposizione l’assistenza 24 ore su 24 / 7 giorni su 7, parcheggi gratuiti e l’accesso libero alla ZTL, la zona a traffico limitato del centro storico.

In occasione del lancio del servizio, Bluebus, il bus elettrico prodotto dal gruppo Bolloré, sarà in trasferta a Torino per incontrare gli abitanti della città. In contemporanea un team di ambasciatori Bluetorino sarà a disposizione dei torinesi per presentare questo nuovo servizio di car sharing e far provare loro le sue auto elettriche (date disponibili sul sito www.bluetorino.eu).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here