i-ROAD e Fun-Vii: tutti i pazzi Urban Moblity Concept di Toyota al Motor Show di Ginevra

0
403

Un greatest hits del batterista jazz americano Cozy Cole si intitolava “…and all that Big Band Jazz!” e noi potremmo prendere spunto per parlare di Toyota…and all that (Crazy) Urban Mobility Concepts!

Release di pochi giorni fa è la futura presentazione di un veicolo elettrico

Toyota i-ROAD Concept

descritto in termini ancora assai vaghi; se ne sa ancora poco perché verrà disvelato al Motor Show di Ginevra e non si vuole “bruciare” la sorpresa ma tra i concept che la casa automobilistica giapponese sicuramente vuole portare al salone ginevrino c’è lui, l’i-ROAD: un biposto compatto a zero emissioni che viene

annunciato come agile e rapido per gli spostamenti urbani.

Il render rilasciato dai giapponesi è avaro nei confronti dei nostri occhi e, a parte che per una forma un po’ retrò, non lascia intuire nulla sul suo reale aspetto.

Che sia la risposta al Twizy? Non ci resta che attendere qualcosa di più preciso per capirlo.

Recentemente la casa aveva postato su internet anche una nuova veste “arcobaleno” per un suo precedente prototipo: il Fun-Vii, particolare poiché concepito per essere un’esperienza per gli occupanti, con la sua ultra connessione con gli altri veicoli “amici” e con le informazioni relative al territorio, come in un social network globale.

Caratteristica più evidente, la possibilità di personalizzare interni ed esterni con ciò che si vuole: il corpo veicolo ha una superficie interamente utilizzabile come “display place” sulla quale visualizzare qualsiasi tipo di grafica.

Nell’ultima versione, anche se dei software che lo governano si conoscono solo i “concetti guida” e non l’eventuale sviluppo tecnico, il Fun-Vii si è dotato anche di ricarica wireless: avveniristico, sì, ma nemmeno troppo considerando che alcuni modelli di serie la forniscono già come optional.

In quanto a propulsione, quest’ultimo prototipo probabilmente prosegue sulla scia degli FCHV realmente testati da Toyota, ossia Fuel Cell Hybrid Vehicles che uniscono idrogeno ed elettricità: nel 2010 un power-train derivato da questi studi era stato montato e testato su un SUV modello Highlander.

Sicuramente il secondo di questi due prototipi appare come un po’ “pazzo” ma, si sa, i concept servono appunto a dare sfogo alle idee e alla creatività. A volte, poi, qualcosa filtra sino alla produzione.

Toyota Fun-Vii

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here