Jarno Trulli fonda il primo team italiano della Formula E, il TrulliGP Formula E Team

2
613
Jarno Trulli con la monoposto di Formula E - photo : Frederic Le Floc'h / dppi
Jarno Trulli con la monoposto di Formula E - photo : Frederic Le Floc'h / dppi
Jarno Trulli con la monoposto di Formula E – photo : Frederic Le Floc’h / dppi

Era entrato a far parte del Driver’s Club della Formula E ad inizio 2014 e adesso è pronto a lanciare un team tutto suo: stiamo parlando del pilota italiano Jarno Trulli e del suo TrulliGP Formula E Team.

A seguito della rinuncia da parte di una delle primissime scuderie iscrittesi al campionato FIA per monoposto elettriche, la Drayson Racing Technologies dell’ex ministro inglese Lord Drayson, il trentanovenne pilota italiano ha raccolto il testimone.

Drayson Technologies, che proprio con il suo fondatore Lord Drayson ha conseguito ancora recentemente il record di velocità per veicoli elettrici di peso inferiore ai mille chilogrammi, rimarrà in qualità di partner tecnologico del TrulliGP Formula E Team.

In particolare proseguirà lo sviluppo dei sistemi di ricarica wireless testati di comune accordo con Formula E Holdings per cercare di rendere le monoposto indipendenti dal tradizionale rifornimento via cavo delle batterie.

La combinazione del know how tecnologico della società inglese con l’esperienza dell’ex pilota di Formula Uno potrebbe portare un po’ di Italia alla ribalta del primo campionato mondiale di Formula elettrica.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: FIA Formula E

 

 

 

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here