La ricarica wireless Qualcomm Halo WEVC in arrivo sui circuiti della Formula E

1
641
Il collaudatore Lucas di Grassi fa fumare gli pneumatici al lancio della partnership con Qualcomm
Andrew Gilbert (Qualcomm), Gil de Ferran, Lucas di Grassi (collaudatore FEH) e Alejandro Agag (FEH)

Era nell’aria sin dal progetto di conversione del London Olympic Park in circuito per la Formula E, la formula elettrica della FIA in programma a partire dal 2014: le monoposto a zero emissioni sibileranno lungo i tracciati di gara grazie alla ricarica wireless.

A far capire che la tecnologia, sin’ora sempre data come di probabile impiego ma mai definitivamente accreditata, dovrebbe fare la sua comparsa sui circuiti di gara è la notizia della partnership ufficiale tra FEH, la Formula E Holding, e Qualcomm, il noto sviluppatore di processori per computer e sistemi mobili che da alcuni anni testa anche sistemi di ricarica senza fili per veicoli elettrici.

Uno dei primi banchi di prova erano state proprio le strade di Londra, dove un car sharing con vetture a zero emissioni ha sfruttato per un paio di anni abbondanti i suoi dispositivi di ricarica induttiva.

La tecnologia registrata sotto il nome di Qualcomm Halo Wireless Electric Vehicle Charging si basa infatti sull’induzione magnetica per risonanza fra un pad posto nel sottosuolo ed uno sotto la vettura elettrica.

A partire dalla seconda stagione della Formula E il sistema dovrebbe essere disposto nei dieci circuiti tappe del mondiale a zero emissioni: Qualcomm sfrutterà la prima stagione per studiare l’infrastrutturazione dei dieci siti.

In questo modo le monoposto potrebbero abbandonare la scansione della gara in due fasi per effettuare un cambio vettura grazie all’estensione dell’autonomia ricavata dalla ricarica durante la corsa.

Qualcomm, inoltre, apporterà supporto alla spettacolarizzazione degli E-Prix, occupandosi di intrattenere il pubblico con monitor per seguire la gara, video game e attività di promozione sui social network.

La Formula E viene vista come un’enorme showcase tecnologico itinerante per il mondo, in grado di impressionare la gente di tutto il mondo sulle capacità delle auto elettriche divertendola al contempo.

In una delle immagini si intravede anche la monoposto ufficiale del campionato che verrà presentata proprio oggi al Salone di Francoforte.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: FIA Formula E

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here