Una Leaf dorata agli atleti Nissan vincitori di una medaglia d’oro ai giochi di Rio 2016

0
676

Sir Chris Hoy, il campione olimpionico di maggior successo della Gran Bretagna e ambasciatore Nissan, ha fornito agli atleti del Team GB e Paraolimpici GB qualche motivazione in più per vincere una medaglia d’oro.

Nissan LEAF golden_02Infatti la Casa costruttrice premierà tutti gli atleti sponsorizzati Nissan, vincitori di una medaglia d’oro ai Giochi di Rio, con una speciale Nissan LEAF rivestita con uno speciale wrapping dorato.

Sir Chris ha lanciato l’iniziativa e ha svelato la prima Nissan LEAF dorata al Velopark di Lee Valley, il luogo in cui ha vinto alcune delle sue medaglie d’oro.

Gli ambasciatori Nissan, compresi l’eptatleta Katarina Johnson-Thompson, il ginnasta Max Whitlock e le medaglie d’oro David Weir CBE e Richard Whitehead MBE, avranno la possibilità di tornare da Rio 2016 guidando la vettura 100% elettrica più venduta al mondo: Nissan LEAF.

“È sempre entusiasmante e nostalgico ritornare al Velopark, dopo aver vinto qui la mia quinta e sesta medaglia d’oro,” ha commentato Sir Chris.

“Per tutti gli atleti Nissan che andranno a Rio, i Giochi del 2016 saranno un momento della loro carriera che non dimenticheranno mai, sia che vincano una medaglia o meno.”

“Speriamo che riescano a vincere, dando il loro meglio e tornando a casa con l’oro. Sarebbe fantastico consegnare al loro ritorno una di queste speciali Nissan LEAF.”

Chris Marsh, Direttore Marketing Nissan Motor GB, ha aggiunto: “Donare una LEAF dorata agli atleti Nissan che hanno vinto una medaglia d’oro è il nostro modo di celebrare il loro incredibile successo.”

“Nissan sostiene tutti gli atleti britannici che si stanno preparando per le Olimpiadi ma presta particolare attenzione a coloro che sono stati seguiti individualmente durante tutto il periodo di allenamento in vista dei Giochi di Rio 2016.”

Una di queste speciali LEAF sarà esposta a Londra alla “Nissan Innovation Station” presso The O2 a partire da oggi 26 Luglio per tutta la durata dei Giochi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here