Lecce, prime colonnine di ricarica per EV installate

0
598
Palazzo dei celestini, Lecce - Credit: A.Lombardo
Palazzo dei celestini, Lecce - Credit: A.Lombardo
Palazzo dei celestini, Lecce - Credit: A.Lombardo
Palazzo dei celestini, Lecce – Credit: A.Lombardo

L’annuncio era giunto ad Ottobre e Lecce ha adesso installato le prime 5 colonnine di ricarica per auto elettriche, dando così dimostrazione di essere seriamente intenzionata a mantenere il passo sulla tabella di marcia.

Due delle strutture si trovano nel cuore urbano, una presso Palazzo Carafa e l’altra vicino al castello Carlo V, tre sono invece nelle vicinanze della stazione FS: si dovrebbe trattare delle prime di un progetto, ben più ampio, che prevede la messa in opera di circa 20 colonnine secondo quanto sottoscritto con Enel in autunno.

Come anticipato allora, Lecce garantisce anche la libera circolazione nelle ZTL ed il parcheggio gratuito nelle strisce blu per chi possiede un’auto elettrica, sulla scia di alcune delle altre principali città italiane.

Le colonnine di ricarica saranno attive a partire dal 5 Febbraio 2014, data della loro inaugurazione.

La Puglia, che già vanta un congruo parco eolico sul suo territorio, è la regione del Sud Italia che più si sta portando avanti nella costruzione di un asse viario percorribile a zero emissioni: Bari è al momento la città più infrastrutturata con 23 colonnine, anche presso strutture commerciali come la svedese Ikea, mentre Lecce diverrà presto la seconda. Fra le due, una colonnina intermedia è reperibile presso l’aeroporto di Brindisi, mentre Minervino di Lecce, vero l’estremità della regione, è l’ultimo avamposto in cui sia possibile effettuare un rifornimento di elettricità.

 

Andrea Lombardo

Fonte: LecceSette

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here