LG Chem, una mega fabbrica di batterie per auto elettriche in Cina

0
747

LG CHemIl produttore coreano LG Chem, tra i leader mondiali delle batterie tecnologicamente avanzate, ha iniziato in Cina la costruzione di un mega impianto produttivo rivolto a soddisfare solo la domanda proveniente dal mercato delle auto elettriche.

Situato a Nanjing, il cantiere che dovrà terminare entro l’inizio del 2016 darà vita ad una fabbrica da 100mila pacchi batterie all’anno: la sua realizzazione segue gli accordi di fornitura stretti tra i Coreani e le industrie cinesi SAIC Motor Corporation e Qoros, nonché l’entrata a far parte di LG Chem di una joint venture messa in piedi per dare il via alla fabbricazione di batterie sul territorio e costituita da altre due aziende a controllo statale, la Nanjing Zijin Technology Incubator Special Park Construction Development Co, Ltd e la Nanjing New Industrial Investment Group Ltd.

L’investimento di LG Chem è quantificato in centinaia di milioni di dollari, con la prospettaiva che le sole batterie prodotte a Nanjing fruttino entro il 2020 l’incredibile cifra di mille miliardi di miliardi di won coreani.

Che sia la risposta di LG Chem, fornitrice in Occidente di General Motors e Renault, alla Gigafactory di Tesla Motors e Panasonic?

 

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: ElectricCarsReport

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here