Londra, trial per i Metrocab World Taxi elettrici da metà Gennaio 2014

1
765
Metrocab London

Metrocab LondonIl sindaco di Londra, Boris Johnson, si è già detto oltremodo favorevole all’arrivo sulle strade della capitale inglese dei nuovi Metrocab elettrici: proprio a lui sono stati presentati in anteprima ed è stato annunciato che verranno testati nel servizio di trasporto pubblico nei primi mesi del 2014.

Prodotto tutto inglese, assemblato nel Surrey da Ecotive e progettato con la consulenza di Frazer-Nash, i nuovi Metrocab sono veicoli elettrici di tipo range extended che sfruttano motori in-wheel, uno per ruota, e batterie agli ioni di litio.

Nelle forme citano i classici taxicab neri tipici di Londra ma possono trasportare 6 passeggeri senza emettere un filo di gas di scarico: “è esattamente il tipo di veicolo che vorrei vedere sul mercato” ha messo per iscritto il Mayor della capitale britannica.

Dettagli sulle prestazioni non si conoscono ma presto entreranno in prova nelle strade londinesi, sommandosi ai test sui primi due bus 100% elettrici introdotti in Dicembre. Cinquanta auto elettriche sono state ordinate alla cinese BYD da Greentomatocar, altro operatore di taxi della capitale.

La città guarda con fiducia ai veicoli elettrici per disintossicarsi dallo smog e, come tutta la nazione, ha promosso incentivi per l’acquisto e piani per testare ogni opportunità, compresi la ricarica wireless nei parcheggi a bordo strada e l’uso di navette elettriche prive di conducente. B en più drastici invece i cugini scozzesi, promotori di un piano per l’eliminazione dei veicoli con motore termico entro il 2050.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: International Business Times

[media url=”http://www.youtube.com/watch?v=cYO_diBOMls ” width=”450″ height=”350″ jwplayer=”controlbar=bottom”]

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here