Malesia, prima flotta di autobus elettrici per Kuala Lumpur

0
505
BYD eBus via BYD - Los Angeles Facebook
BYD eBus via BYD - Los Angeles Facebook
BYD eBus via BYD – Los Angeles Facebook

Quindici autobus elettrici entreranno in servizio nella capitale della Malesia, Kuala Lumpur: saranno forniti dal marchio cinese BYD, dopo una gara d’appalto indetta da Prasarana Transit, azienda del trasporto pubblico locale malese.

Si tratta dell’ordine più importante al momento nel Sud Est asiatico per BYD, già fornitrice di autobus e taxi elettrici in Europa, Sud America e Nord America, oltre che nella natìa Cina.

L’acquisto dei 15 bus elettrici è arrivato dopo un semestre di prova a Kuala Lumpur, con i “dodici metri” (questa la taglia delle vetture) in servizio su di un percorso di 5.3 km e 7 stazioni dedicato alla BRT, la linea veloce Bus Rapid Transit, con risultati soddisfacenti (400 km di autonomia giornaliera).

Sarà infatti con le insegne di Rapid KL, sussidiaria di Prasarana Transit, che la flotta di bus a zero emissioni percorreranno la prima linea BRT interna alla capitale malese.

Prasarana Transit gestisce tutti i trasporti pubblici di superficie e sotterranei di Kuala Lumpur ed è una società a totale controllo statale.

BYD è invece la produttrice cinese di auto e mezzi pesanti più aggressiva fuori dai confini nazionali: specializzata nei veicoli elettrici, sta partecipando con successo a numerosi bandi per la fornitura di autobus e taxi in tutto il mondo. Attualmente ha stabilimenti in Cina e USA, mentre sta valutando la possibilità di espandersi in Sud America ed Europa.

 

Andrea Lombardo

Fonte: Fleet News Daily

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here