Mercedes F 015, viaggio nel futuro della guida autonoma ed ecologica

0
592

15C1_004Che nel futuro non si avrà più a che fare con i volanti, ormai, è leit motiv di tutti gli autosaloni o le kermesse dedicate alla tecnologia. Al CES di Las Vegas non è quindi passata inosservata la particolare proposta di Mercedes dedicata all’auto-guida ed alla trazione alternativa.

La Mercedes-Benz F 015 Luxury in Motion, più che un concept è definibile un condensato di tutte quelle innovazioni presentate negli ultimi anni da parte dell’industria dell’automobile.

Ancora volutamente indefinita nelle forme esterne, comunque sinuose e, ovviamente, futuristiche, la F 015 azzera il concetto di abitacolo per come siamo abituati a conoscerlo e propone un’idea di veicolo che somiglia più alla business class di un aereo che non ad un’auto.

Svincolati dall’onere della guida, gli occupanti sono infatti liberi di relazionarsi tra loro o lavorare senza nemmeno i tipici ostacoli fisici che un mezzo di trasporto implica: i sedili della Mercedes F 015 possono addirittura ruotare sul proprio asse, permettendo ai passeggeri di stare comodamente seduti gli uni in fronte agli altri come in un salottino.

Inutile dire che l’abitacolo ospita nelle sue superfici – per le quali sono impiegati metalli, fibre plastiche, fibre tessili naturali, legno e vetro – interfacce touchscreen che consentono di andare ben oltre l’attuale concetto di infotainment.

Rivoluzionato l’interno, non si poteva non guardare alla propulsione come sostanziale campo di sperimentazione: Mercedes ha scelto di proporre un sistema ibrido a batterie e fuel cell che, in teoria, dovrebbe erogare combinatamente 1,100 km di autonomia per il veicolo, 900 dei quali grazie all’idrogeno ed i rimanenti grazie agli ioni di litio.

Dettagli o specifiche ulteriori non sono disponibili: la Mercedes-Benz F 015 Luxury in Motion è, di fatto, un laboratorio ancora aperto.

Se vi ricorda qualcosa, poi, forse non dovete pensare di essere dei visionari: molto di questo concept è stato anticipato almeno da Rinspeed e Zoox, progetti altrettanto futuristici e, per il momento, ancora nel mondo delle idee.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Mercedes

Questo slideshow richiede JavaScript.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here