Navigant Research: auto a benzina sotto al 60% delle vendite entro il 2017

0
440
photo credit: Smug Series License Plate # 5 via photopin (license)
photo credit: Smug Series License Plate # 5 via photopin (license)
photo credit: Smug Series License Plate # 5 via photopin (license)

Non c’è un focus preciso sulle auto elettriche nell’ultima indagine di Navigant Research ma l’analisi che vede i motori a benzina scivolare sotto alla metà di tutte quelle attese in vendita nel 2017 le richiama indirettamente.

Secondo l’indagine di mercato, la corsa alla riduzione di consumi ed emissioni inquinanti, fortemente condizionata dalle norme restrittive promulgate sia negli USA che nella UE, porterà l’industria dell’auto a cercare sempre più di affinare tecnologie alternative alla classica combustione.

Non è però previsto che una specifica forma di alimentazione prevalga nettamente nell’arco dei prossimi dieci anni ma piuttosto che le tecnologie classificate come mild hybrid subiscano una forte implementazione.

Migliori trasmissioni è più impiego dello start-stop saranno i primi passi, seguiti inevitabilmente dalla trasformazione delle forme propulsive stesse: sono infatti stimate in crescita le categorie dei veicoli elettrici ed ibridi, candidate ad avere un ruolo sempre maggiore a discapito della vecchia benzina.

Andrea Lombardo

Fonte: InsideEVs

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here