New Mobility Concept, il veicolo elettrico approvato dalle mamme giapponesi è pronto al lancio

1
626
Nissan New Mobility Concept Event (Tama Plaza)
Nissan New Mobility Concept Event (Tama Plaza)
Nissan New Mobility Concept Event (Tama Plaza)
Nissan New Mobility Concept Event (Tama Plaza)

Proprio così, dopo tre anni di test il quadriciclo elettrico New Mobility Concept di Nissan sembra affacciarsi al mercato: ma, prima, un’ultima decisiva prova.

Sette mamme giapponesi sono state dotate di un modello di NMC per assolvere alle faccende quotidiane: accompagnare i bambini a scuola, fare la spesa, andare a fare shopping, andare al lavoro.

Scopo: dimostrare la praticità di questo tipo di automezzo, compatto, leggero ed agile, nell’utilizzo “personale”, ossia in tutti quei contesti nei quali un’automobile si rivela più ingombrante che utile.

E la risposta è stata molto positiva: le mamme del Sol Levante si sono innamorate del New Mobility Concept, trovandolo sicuro e molto più adatto di un’auto tradizionale per svolgere le proprie commissioni in rapidità e magari portandosi dietro anche il figlio.

Basato sul Twizy del partner Renault, il New Mobility Concept viene testato da Nissan dal 2010, anno in cui cominciò a circolare per le strade di Yokohama: adesso la sperimentazione è giunta quasi al termine, coinvolgendo direttamente volontari tra le persone comuni.

Questa fase è particolarmente importante, anche perché, come sottolineato dal Ministro dei Trasporti giapponese Akihiko Hoshi, è importante che le persone prendano confidenza con i veicoli elettrici e che sia insegnato loro un corretto utilizzo degli stessi.

I volontari avranno il New Mobility Concept in prova per due settimane, durante le quali non avranno bisogno di particolari supporti per eseguire le ricariche della batteria: da una normale presa domestica il tempo necessario è di quattro ore.

Il progetto di test drive del Nissan New Mobility Concept rientra in un piano più generale promosso dalla città di Yokohama, il Yokohama Mobility Project Zero, pensato per diffondere l’utilizzo di trasporti a basse emissioni nell’area urbana e suburbana della metropoli giapponese.

A quanto pare dal video pubblicato da Nissan su Youtube, il New Mobility Concept sarebbe ormai pronto al lancio sul mercato: nei piani dei giapponesi andrebbe a completare un’offerta di mobilità a zero emissioni che comprende Nissan Leaf per le esigenze maggiori ed il NMC per gli spostamenti individuali di piccolo cabotaggio.

 

[A.L.]

 

Vedi anche: Honda Micro Commuter Prototype e la prova su strada del Renault Twizy

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here