Oerlikon Graziano presenta una trasmissione elettrica per migliorare l’efficienza dei veicoli elettrici

0
1257

Si chiama 4SED (4 Speed Electric Drive) la soluzione studiata dal gruppo italo-svizzero Oerlikon Graziano per migliorare l’efficienza dei motori elettrici ed ibridi: si tratta di una trasmissione a 4 velocità che permette di cambiare marcia senza strappi e, soprattutto, di aumentare del 15% l’efficienza del sistema propulsivo.

Questo tipo di trasmissione è stato progettato in modo da essere adattabile ad una svariata gamma di architetture propulsive e quindi di veicoli: lo sviluppo meccanico è stato effettuato dalla società italiana, mentre il controllo software è dell’inglese Vocis Driveline.

Basata su una precedente tecnologia Oerlikon, la eDCT, il 4SED sfrutta due motori di trazione e 4 velocità di trasmissione: in questo modo i propulsori sono messi in gradi di lavorare al picco della loro efficienza (circa il 90%); malgrado la presenza di un doppio motore il powertrain rimane compatto ed il design d’insieme è realizzato per ottenere una massima ottimizzazione.

Il design del cambio è molto semplice – dice Paolo Mantelli, Responsabile Performance Automotive – la speciale configurazione della trasmissione utilizza due alberi d’ingresso, ciascuno guidato dal proprio motore elettrico. I due motori sostituiscono le doppie frizioni ed i sincronizzatori, consentono la preselezione della marcia successiva prima che la precedente sia stata disinserita, e possono sincronizzare le velocità di ciascun albero“. L’utilizzo dei motori di trazione riduce anche la quantità di algoritmi software rispetto ad un normale cambio automatizzato, poiché non essendoci idraulica, non vi è alcuna necessità di controllo della valvola.

La tecnologia è scalabile e può soddisfare una vasta gamma di veicoli, tra cui le auto elettriche urbane, le vetture ad alte prestazioni, le applicazioni ibride 4WD, gli autobus elettrici e gli autocarri. È adatta anche per applicazioni con motori 48V e consente un notevole risparmio in termini di costi e di riduzione dei rischi dati dall’alta tensione. “Il 4SED parla da sé – continua Mantelli – è senza soluzione di continuità, è senza frizione, è senza sincronizzatori ed è veramente innovativo!“.

Oerlikon Graziano presenterà il concept il prossimo ottobre ai clienti europei e maggiori dettagli sul suo funzionamento verranno svelati a dicembre in occasione del CTI di Berlino: le aspettative riguardo a questo prototipo sono alte e l’azienda è convinta che la trasmissione 4SED possa dare una notevole spinta in avanti al settore dei veicoli elettrici.

Scalabile ed adattabile a diverse esigenze, è candidata ad essere adottata da molteplici costruttori: un primo veicolo dimostrativo è in circolazione dalla primavera scorsa (ne avevamo parlato a proposito della britannica Vocis) e sta riscuotendo il gradimento di quanti hanno avuto modo di provarlo.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Oerlikon Graziano

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here