Piccole eMO crescono

0
384

Tata Technologies ha concluso il progetto della miniauto elettrica urbana eMO (acronimo di “electric Mobility”) avvalendosi della piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes. Lo studio aveva lo scopo di dimostrare come sia possibile sviluppare un veicolo elettrico a un costo accessibile. Sfida rilevante nel processo di sviluppo era rappresentata dalla richiesta di integrare tutta l’impiantistica del veicolo in un volume molto compatto, senza sacrificare lo spazio riservato ai sedili per quattro occupanti adulti.

Il piano eMO è stato un’attività su scala globale che ha richiesto la collaborazione di oltre 300 ingegneri di Tata Technologies distribuiti in diverse regioni, dagli Stati Uniti all’India, passando per l’Europa. La piattaforma 3DEXPERIENCE è diventato il linguaggio comune per tutto il team, consentendo di mettere velocemente a confronto le varie proposte per giungere a decisioni snelle e soluzioni innovative.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here