Press ecoRace all’autodromo di Modena: una gara a zero emissioni a bordo delle Renault Zoe elettriche

2
544
Autodromo di Modena

Autodromo di ModenaAvrà luogo lunedì 3 giugno sul circuito dell’autodromo di Modena: si chiama ecoRace ed è una competizione a bordo di auto elettriche che vedrà sfidarsi i piloti di varie testate giornalistiche italiane.

Le auto in gara saranno delle Renault Zoe elettriche, una buona occasione per vedere all’opera la macchina a zero emissioni francese che sta creando parecchie aspettative su di sé: in tutto sono sedici le testate coinvolte, le quali si sfideranno in 4 round da 10 giri di pista ognuno.

Ogni fase eliminatoria della corsa scremerà i partecipanti in base alla velocità media fatta registrare ed al consumo in kW, che dovrà essere il minore possibile, fino a selezionare una testata vincitrice per ogni round: saranno queste a dare vita all’ultimo e decisivo scontro che eleggerà la vincitrice assoluta della ecoRace.

Alla ecoRace Veicoli Elettrici parteciperà con il pilota del suo team prove Leslie Scazzola, già noto ai nostri lettori per i test eseguiti in pista su molte moto elettriche anche da corsa.

Chiaramente le sue imprese saranno filmate, così avremo anche le prime impressioni di guida (per di più sportiva) della nuova nata in casa Renault, la Zoe elettrica: sul numero di luglio della nostra rivista (Veicoli Elettrici) un articolo correderà i video della gara con tutte le informazioni ricavate da questo primo impatto con la Zoe – auto che attualmente non è ancora nei concessionari italiani.

La Press ecoRace è alla sua prima edizione: ospite sul circuito di gara sarà anche la modenese CRP con la sua moto elettrica da corsa, proprio quella già provata in passato da nostro Leslie come potete vedere nel relativo video.

Per quanto riguarda la ricarica, le colonnine necessarie saranno messe a disposizione dal gestore Hera.

A questo punto, sperando in un buon risultato nella sfida per i colori di Veicoli Elettrici, non resta che dare appuntamento agli appassionati a lunedì 3 luglio all’autodromo di Modena a partire dalle 11:30.

 

 

Andrea Lombardo

 

2 COMMENTS

  1. “in base alla velocità media fatta registrare ed al consumo in kW, che dovrà essere il minore possibile,”

    Che cosa??? Ma allora non è una corsa ma solo una dimostrazione che la nuova auto elettrica fa schifo! SABOTAGGIO!

    Se volevano promuoverla dovevano: “in base alla velocità media fatta registrare ed al consumo in kW, che dovrà essere il MASSIMO possibile,”

    Questo vuol dire che è veloce, comoda, per fare tanti chilometri, indistruttibile, ecc. e non cercare di spendere meno corrente!

    Ciao

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here