Raggiunta quota 10.000 Leaf 100% elettriche vendute da Nissan in Europa

0
382
10000 Nissan Leaf Europa

10000 Nissan Leaf EuropaLa decimillesima unità del modello a zero emissioni del marchio Nissan è stata venduta in Francia ad un’infermiera di Mantes-la-Jolie: il suo acquisto conferma la tendenza positiva riscontrata a partire dal nuovo anno nella domanda di veicoli elettrici sui mercati internazionali.

La Leaf in aprile ha tagliato diversi traguardi: le 25.000 unità vendute negli Stati Uniti, il secondo posto assoluto nelle vendite di auto in Norvegia (davanti a molte endotermiche), il secondo posto nella classifica francese delle auto elettriche: adesso il raggiungimento delle 10.000 auto smerciate in Europa è un ulteriore punto fermo per l’auto elettrica giapponese.

Sylvie Leroy è il nome dell’infermiera transalpina che ha compiuto l’acquisto: residente nei pressi di Parigi, è stata lei a rivolgersi all’idea di un auto elettrica, conscia dei danni provocati alla salute dall’inquinamento atmosferico. Malgrado le ritrosie della famiglia, dopo i test drive a bordo dell’elettrica la vecchia berlina diesel è stata mandata in pensione senza troppi rimpianti.

Utilizzerà la vettura a zero emissioni per visitare i pazienti a domicilio ma probabilmente anche suo marito potrebbe servirsene per recarsi al lavoro: d’altronde, una delle migliori applicazioni degli EV è attualmente nel campo del pendolarismo, dove i tragitti sono ben noti e pianificabili.

Il suo esempio conferma come l’attuale sia un momento particolarmente felice per la mobilità elettrica in Europa dove un sempre maggior numero di persone si rivolge al mercato delle nuove tecnologie e dove anche le infrastrutture a supporto si stanno adeguando rapidamente alle nuove esigenze della clientela.

 

 

Andrea Lombardo

Fonti: Nissan

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here