Renault-Nissan, dal 1°Aprile lo sviluppo della trazione elettrica sarà condiviso

0
536

Renault-Nissan AllianceRenault-Nissan, gruppo automobilistico già riunito in una stretta alleanza dal 1999, ha reso noto che dal primo Aprile 2014 quattro aree chiave saranno gestite in totale condivisione fra i due Marchi.

I settori Progettazione, Produzione e Gestione della distribuzione, Acquisti e Risorse Umane saranno quindi fatti convergere per ottenere una sinergia che metta a frutto un giro annuo di 4.3 miliardi di euro.

Fra queste voci, una interessa anche i veicoli elettrici, uno dei punti di forza di entrambe i marchi.

La Progettazione, infatti, riguarda anche lo sviluppo dei sistemi propulsivi elettrici e della loro architettura all’interno dei veicoli: Nissan e Renault condivideranno quindi un modulo comune di progettazione (Common Module Family Engineering), la ricerca, lo sviluppo ingegneristico e le procedure di test, impianti e servizi relativi annessi.

A sovrintendere sarà il giapponese Tsuyoshi Yamaguchi, Alliance Director of Platforms and Parts ora nominato anche Alliance Executive Vice President, Alliance technology Development.

In pratica, ciò che si troverà sulle auto elettriche francesi, come sulle nipponiche, saranno motori e componentistica varia, grosso modo come già avviene con moltissime automobili prodotte sfruttando vicendevolmente pianali e propulsori tra Marchi alleati.

Il fine è chiaro, guadagnare dalla sinergia, dividendo i costi e aiutandosi a generare un’economia di scala dalla condivisione delle rispettive domande.

L’effetto sarà organizzativamente immediato ma sui modelli immessi in commercio occorrerà qualche anno per vederne i frutti.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Renault-Nissan Alliance

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here