Renault-Nissan, sono 250mila i veicoli elettrici venduti

0
528
Il CEO Renault-Nissan Carlos Ghosn tra una Renault ZOE ed una Nissan LEAF fornite alla COP21 - Credit: Olivier Martin Gambier
Il CEO Renault-Nissan Carlos Ghosn tra una Renault ZOE ed una Nissan LEAF fornite alla COP21 - Credit: Olivier Martin Gambier
Il CEO Renault-Nissan Carlos Ghosn tra una Renault ZOE ed una Nissan LEAF fornite alla COP21 – Credit: Olivier Martin Gambier

All’inizio del mese scorso l’Alleanza Nissan-Renault, che unisce due dei Marchi automobilistici più impegnati sul fronte della mobilità elettrica, ha raggiunto un importante traguardo con la vendita del 250,000° veicolo elettrico della sua storia.

Una Renault ZOE bianca è infatti stata consegnata ad un ingegnere francese, facendo passare lo storico traguardo nei primi giorni di Giugno, a quattro anni e mezzo dal lancio del primo modello elettrico dell’Alleanza nonché prima auto con la spina prodotta in serie e venduta a livello mondiale, ossia Nissan Leaf.

Dall’inizio del 2015 a Maggio il gruppo automobilistico franco-nipponico ha registrato buoni risultati in generale, con un incremento delle vendite del 15% rispetto allo stesso periodo del 2014 che si concretizza in 31,700 auto elettriche.

Contemporaneamente resta salda al comando della graduatoria mondiale degli EV più venduti Nissan Leaf, con 180mila unità: complessivamente, l’Alleanza Renault-Nissan vende oggi circa la metà dei veicoli a zero emissioni del mondo.

In Francia il mercato degli automezzi a trazione elettrica è senz’altro aiutato dagli incentivi statali: la 250.000° unità, la ZOE acquistata dall’ingegnere francese Yves Nivelle, ha infatti usufruito dell’aiuto governativo parigino, che arriva, nel caso degli EV, fino a 10mila euro in caso di rottamazione della vecchia auto.

I risultati impressionanti a livello mondiale conseguiti da Renault-Nissan sono in parte spiegati dalla vasta offerta di modelli elettrici nella propria gamma: con 6 mezzi, tra berline, citycar, quadricicli leggeri e furgoni, il gruppo automobilistico è il più prolifico sul versante della mobilità elettrica.

 

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Renault-Nissan

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here