Ricaricare gratis incentiva la guida: oltre 5 milioni i km percorsi con l’energia dei Supercharger Tesla

0
380
photo credit: jecoopr via photopin cc
photo credit: jecoopr via photopin cc

Una rete di ricarica rapida e gratis giova alla guida in elettrico: se poi l’auto in questione è una Tesla S, il piacere aumenta.

Già di per sé privilegiati nel possedere la berlina elettrica di lusso più premiata sul pianeta, i proprietari di Model S hanno anche a disposizione energia gratuita all’infinito grazie al Supercharger Network che l’azienda sta espandendo lungo le highways americane.

E allora perché limitarsi? A fronte di una produzione annua di 21,000 Model S, i chilometri percorsi a bordo delle unità vendute grazie alle ricariche del Network risultano essere oltre 5 milioni: 5,149,900 km, per l’esattezza.

A twittarlo è stata Tesla stessa, non nuova a comunicazioni entusiastiche sulle vicende che la riguardano. Sta di fatto che per coprire la stessa distanza bruciando benzina, sarebbero occorsi 574,837 litri di carburante, con una spesa di circa 453,096 dollari americani (336,000 euro circa).

Un bel risparmio ed un mancato inquinamento da non sottovalutare; senz’altro un vantaggio per chi guida una Tesla: il patron del marchio, Elon Musk, ha anche promesso che il Supercharger Network, riservato ai soli clienti Tesla, rimarrà gratis anche in futuro, quando la mobilità elettrica sarà ben più diffusa.

Una prospettiva interessante che potrebbe far pendere l’ago della bilancia degli acquirenti verso le vetture del marchio californiano anche in Europa: il Supercharger Network colonizzerà già entro il 2014 alcuni Paesi e viaggiare gratis non viene disdegnato da nessuno.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Tesla Motors via Twitter

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here