Stati Uniti, superate le 150mila auto elettriche vendute

1
476
vendite auto elettriche USA
vendite auto elettriche USA (Nissan Leafs - photo credit: NISSANEV via photopin cc)
vendite auto elettriche USA
vendite auto elettriche USA (Nissan Leafs – photo credit: NISSANEV via photopin cc)

A maggio 2013 erano 100 mila, adesso sono 50 mila in più: sono le auto elettriche vendute negli Stati Uniti d’America (“plug-in”, quindi anche ibride con ricarica esterna): per l’esattezza, al 29 novembre 2013, sono 158,313.

Da dove derivano questi numeri? La fonte è Plug-In America, un network costituito nel 2008 da utenti di veicoli elettrici che agisce per promuovere la mobilità elettrica e che negli anni si è affermato come una delle autorità di riferimento del settore.

Il conteggio dei veicoli elettrici venduti si basa a sua volta sui dati della EDTA, la Electric Drive Transportation Association, eseguiti a partire dal dicembre 2010.

Ebbene, il raggiungimento delle 150 mila unità a emissioni zero vendute mette in luce la crescita del mercato delle auto elettriche negli USA negli ultimi 6 mesi: basti pensare che i primi 100,000 EV sono stati venduti in 2 anni e 5 mesi (29 mesi totali, il che vorrebbe dire una media teorica di 3,448 auto elettriche al mese) mentre gli ultimi 6 mesi ne hanno conteggiate 50,000, praticamente 8,333 veicoli al mese.

Gli USA stanno vivendo un raddoppio delle auto elettriche vendute, con incremento, anno dopo anno, del 361% per le zero emissioni e del 34% per gli ibridi plug-in: altro che mercato asfittico, verrebbe da dire.

C’è piuttosto chi scommette che le 50 mila unità che mancano alla soglia delle 200,000 verranno vendute in meno di altri 6 mesi.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Plug-In America via CleanTechnica

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here