TechDay: workshop e test drive sulla mobilità elettrica in Emilia-Romagna

0
455

automotiveIl 12 novembre, dalle 9 alle 14, in Viale della Fiera 8 a Bologna si terrà TechDay, un’occasione per conoscere lo stato dell’arte nel campo della mobilità sostenibile in Emilia Romagna.

L’evento è organizzato da Aster, consorzio regionale per l’innovazione e la ricerca industriale e si rivolge alle amministrazioni pubbliche, alle società dei trasporti pubblici e ai soci di E-Rmes, ossia un’associazione senza scopo di lucro che ha l’obiettivo di realizzare e supportare iniziative a favore dello sviluppo dei mezzi e dei sistemi per la mobilità elettrica.

Oltre ad assistere agli interventi delle imprese e dei centri di ricerca associati, i partecipanti potranno testare i veicoli elettrici messi a disposizione dalle aziende partecipanti. Tra queste ci sarà anche il primo test drive al mondo con una macchina senza conducente.

Tra i veicoli presenti a TechDay:

Vislab – è l’auto che si guida da sola, un progetto sviluppato dal Laboratorio di tecnologie della visione (Vislab) di Parma.

Alfa Mito “retrofittata” – l’auto sarà presentata da Landi Renzo. Si tratta di una classica Alfa Mito il cui propulsore è stato riconvertito in motore elettrico.

Onda Solare – progetto, sviluppato in collaborazione con Università di Bologna da un gruppo di tecnici e ricercatori, per la produzione di auto solari. Al momento sono stati prodotti tre prototipi Emilia1, Emilia2 e Emilia3.

Futura e Solingo – due modelli di biciclette elettriche messi a disposizione da Wayel. Futura ha un motore elettrico e la trasmissione a cardano, mentre Solingo è dotata di un pannello fotovoltaico e batterie al litio.

Tazzari Zero Em 1 – modello di auto elettrica dotato di batterie di ultima generazione al litio, con un’autonomia nel ciclo urbano tra i 130 e i 170 km.

Fiat Scudo Van (trasporto merci) e Mercedes Sprinter Minibus (trasporto persone) –  sono i due mezzi che saranno presentati da electric vehicles.

 

Clicca qui per leggere il programma dell’evento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here