The Zero Theorem: Renault Twizy veicolo del futuro secondo Terry Gilliam

0
484

the zero theoremFilm futuristico, protagonista reale: The Zero Theorem, ultima pellicola di Terry Gilliam, farà infatti sussultare gli appassionati di veicoli a zero emissioni mostrando loro una Londra affollata di tanti, piccoli e guizzanti Renault Twizy.

Il quadriciclo elettrico francese, già da un paio di anni intento a penetrare negli usi e costumi della nostra società, avrà raggiunto la massima diffusione nella Londra del prossimo futuro immaginata da Gilliam.

L’ex Monty Python, nonché sceneggiatore di film del calibro di Paura e Delirio a Las Vegas, ha infatti eletto il Twizy a veicolo onnipresente nelle strade attraversate dall’agorafobico protagonista Qohen Leth (il premio Oscar Christoph Waltz), un hacker in cerca di un senso per la propria esistenza.

Il futuro di The Zero Theorem è dominato da corporazioni che controllano la gente tramite orwelliani occhi elettronici ma anche dai piccoli quattro ruote elettrici, in netta supremazia sulle altre strambe evoluzioni di golf-kart elettrici ed auto degli anni Trenta che compaiono nella pellicola.

Si potrebbe dire che Gilliam abbia inserito Renault fra le corporazioni dominanti nei trasporti della sua Londra ma, come afferma lui stesso, il quadriciclo è stato scelto in quanto immagine della mobilità futura.

Si scopre così che il regista è fan dell’agile veicolo elettrico, del quale una quindicina di unità sono state usate per le riprese.

The Zero Theorem, presentato al Festival di Venezia 2013, non è ancora uscito nelle sale italiane, mentre ha debuttato in Gran Bretagna nel Marzo scorso: intanto, ecco il trailer internazionale di questo dramma sci-fi con un Twizy per co-protagonista.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Renault

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here