Tutti gli aggiornamenti su Mobility in Italy – Moving Ahead Mobilità intermodale, Trasporto Pubblico, nuove conferme

0
460
Tutti gli aggiornamenti su Mobility in Italy – Moving Ahead
Mobilità intermodale, Trasporto Pubblico, nuove conferme

Ecco alcuni importanti aggiornamenti e novità su Mobility in Italy – Moving Ahead, che si svolge il 28 e 29 Aprile 2016 a Milano, SPAZIO BASE.

L’Italia che si muove. Da Nord a Sud
Come cambiano le abitudini di mobilità degli Italiani

È il titolo del sondaggio sulla mobilità urbana e sull’intermodalità, organizzato in occasione di Mobility in Italy dalla app Moovit in collaborazione con il freepress Metro in 9 città italiane (Milano – Torino – Genova – Bologna – Firenze – Roma – Napoli – Palermo – Bari). I risultati del sondaggio saranno presentati a conclusione della Sessione Istituzionale, durante la mattinata del 28 aprile.

Per partecipare alla Sessione Istituzionale, ai convegni e workshop tecnici delle due giornate, sono aperte le iscrizioni su:

Registrati alle conferenze
Scarica la Brochure
Trasporto Pubblico Locale:
efficienza tra management pubblico e privato

È il titolo del convegno organizzato in collaborazione con il magazine Autobus, giovedì 28 aprile ore 16:30. I relatori si confronteranno sul modello di liberalizzazione del settore della “linea a lungo raggio”, che negli ultimi anni ha vissuto una crescita straordinaria, chiedendosi se questo modello è trasferibile anche nel settore del trasporto pubblico locale, oppure se la natura pubblica è l’unica a poter rispondere alla domanda di mobilità delle città. Sono confermati i seguenti speaker: Maria Berrini, CEO AMAT Milano; Renzo Brunetti, expert on mobility; Gianluca Donato, Business Development and Sales, Fast Charging Electric Vehicles Infrastructure, ABB Italia; Govanni Foti, ATM Messina; Stefano Rossi, Agens Vice-President.

Aggiornamento Speaker Confermati

Nella Sessione Istituzionale ha confermato la sua presenza Sylvain Haon, Director of Knowledge & Membership Services, UITP. Nel convegno “Carsharing: big growth history, what’s next?” hanno confermato Nicola De Mattia, CEO Targa Telematics e Francesco Sala, CEO urbi. Nel convegno “Innovative mobility services: a colourful landascape” ha confermato la sua presenza Andrea Fossati, CEO, Parquery AG, Switzerland.

Nel convegno “The parking Revolution: le Best Practice di tutto il mondo”, sono confermati gli interventi di Paolo Meneghini, M&A e Business Development, A2A SpA; Carlo Tosti, CEO Saba Italia; Eric Dubois, Direttore Generale Parking Brussels – Agency du Stationnement, Brussels; Wiard Kuné, Team Coordinator Parking Policy, City of Amsterdam; Valentino Sevino, Mobility Planning Area Director at AMAT. Il convegno è organizzato in collaborazione con il Comune di Milano e AMAT.

Nel convegno: “La Smart City è passata da EXPO 2015. Qual è la sua eredità? L’importanza dell’integrazione dei dati per la Smart City”, organizzato in collaborazione con Parkeon, è confermata la presenza di Cristina Tajani, Deputy Mayor for Economic Development and Research City of Milan; Ivan Catalano, IX Commission on Transportation, Post and Telecommunication; Rossella Panero, Presidente di TTS Italia; Angelo Meregalli, CEO Paypal Italy; Luca Tosi, Information Systems Officer, AMAT, Milan; Alfonso Fuggetta, CEO CEFRIEL – Politecnico di Milano.

Per un aggiornamento quotidiano sui relatori di tutti i convegni e workshop, che nei due giorni 28 e 29 aprile vedranno oltre 100 speaker da 12 nazioni confrontarsi su come le nuove tecnologie possono risolvere problemi urbani quotidiani e sviluppare nuovi servizi per la mobilità:

VAI AL PROGRAMMA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here