Un kit per trasformare la vostra auto ibrida in un generatore d’emergenza

1
1089

Negli USA l’uragano Sandy ha messo a nudo la fragilità della rete di distribuzione dell’energia elettrica ed il livello di dipendenza che da essa ormai abbiamo: senza elettricità si ferma tutto.

Così è successo che alcuni tra i possessori di veicoli elettrici ed ibridi degli States abbiano scoperto di avere un’arma in più: la loro auto. Un veicolo ibrido, dosando i consumi tra motore elettrico e motore a gasolio, riesce a far fruttare di più il carburante nel serbatoio ma non solo.

Può infatti essere usato come generatore, sfruttando i due motori per produrla, l’energia elettrica.

Nell’immediato dopo-uragano un cittadino del New Jersey era balzato agli onori della cronaca su NBC News perché aveva sopperito al black-out alimentando casa con una Toyota Prius ibrida. Egli si era difatti ingegnato a connettere un inverter all’accendi sigari dell’auto, sfruttando così l’energia in uscita della batteria, la quale si era dimostrata sufficiente per l’impianto elettrico dell’abitazione.

Questo malgrado i veicoli ibridi ricarichino la batteria grazie al motore durante la marcia, per cui l’uomo, per mantenerla carica, ha fatto entrare in funzione il motore endotermico. Risultato? Per una settimana le luci, la tv, il frigo ed il pc dell’emulo di Mc Gyver hanno funzionato consumando appena i ¾ della tanica di gasolio che la famiglia dell’uomo aveva come scorta.

A causa dell’uragano gli edifici nella medesima condizione di black-out furono 8 milioni e mezzo, per capire le proporzioni del disastro.

Memori di ciò, alla ConVerdant Vehicles LLC, hanno standardizzato per il mercato un “Plug-Out Kit”: si tratta di un dispositivo che consente di trasformare il proprio veicolo ibrido in un generatore di elettricità a tutti gli effetti.

L’azienda, il cui nome significa “con il verde” in latino, punta sul vantaggio di usare un’auto ibrida: poiché il motore a gasolio entra in funzione solo quando necessario il risparmio di carburante è notevole, per non considerare, poi, la silenziosità e il minor inquinamento rispetto ad un normale generatore a gasolio.

I kit vanno da potenze di 1kW a 3 kW con prezzi tra i 200 e i 1.300 dollari.

Purtroppo, sono venduti solo negli USA. Ma è risaputo che quando qualcosa attecchisce oltreoceano, prima o poi viene preso in considerazione anche da noi.

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here