Una citycar Audi elettrica in risposta alla BMW i3?

1
974

Non c’è nessuna dichiarazione ufficiale del marchio dai quattro anelli ma, stando a quanto riportato dal magazine tedesco Auto Bild, Audi starebbe lavorando ad una personale risposta alla tanto annunciata i3 elettrica della concorrente BMW.

L’indiscrezione parla di una citycar basata sul modello E-Up! del marchio imparentato Volkswagen (per altro già annunciata in versione zero emissioni), della quale Audi sfrutterebbe pianale e telaio per installarvi un powertrain all-electric.

Chiaramente somigliante alla E-Up! Volkswagen, l’auto sarebbe rivista nel design e rimarchiata con il caratteristico simbolo inanellato al centro della distintiva mascherina frontale.

Soprattutto, però, monterebbe un propulsore elettrico da 116 cv – Audi, con le sue e-Tron, ha già acquisito esperienza in merito – con l’obbiettivo di realizzare un veicolo da 200 km di autonomia dotato di ricarica rapida in 30 minuti e standard in 4 ore. La velocità massima sarebbe di 150 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,3 secondi.

Negli ultimi due anni Audi ha più volte fatto marcia indietro sulla produzione dei suoi prototipi elettrici, presentando in compenso modelli ibridi-elettrici come la A3.

Come però intuibile, la tattica del marchio tedesco è quella di stare alla finestra aspettando di verificare l’effettivo riscontro di pubblico della concorrente i3 BMW: se questa avrà successo, allora Audi si farà trovare pronta a tirare fuori dalle officine una risposta adeguata.

 

Andrea Lombardo

Fonte: Auto Bild via EV World

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here