Vedremo gli ElectryCityBus Rampini circolare anche sulle strade d’Italia?

1
755
Alè elettrico Rampini
Alè elettrico Rampini in servizio a Vienna - Credit: Rampini
Alè elettrico Rampini
Alè elettrico Rampini in servizio a Vienna – Credit: Rampini

L’interesse suscitato lo scorso anno, in occasione della presentazione alle Amministrazioni comunali e regionali campane dell’autobus elettrico “Alè, ha alimentato più di una speranza nella ditta Rampini di Passignano (Pg) di circolare anche sulle strade del nostro Meridione, a partire proprio da Napoli. Leader nella progettazione e produzione di mezzi speciali e bus urbani con caratteristiche particolari (diesel, elettrici, a idrogeno), ha realizzato di recente un importante accordo con l’azienda municipale di trasporto pubblico di Vienna, “la città più vivibile del mondo”, per la consegna dei nuovi ElectryCityBus, utilizzati su due linee urbane del centro.

Di medie dimensioni (circa 8 metri per 2,20) possono trasportare fino a 40 passeggeri, raggiungono una velocità massima di 62 km/h e sono dotati di un pantografo, il tradizionale braccio snodabile sul tetto, che durante le soste al capolinea preleva per circa 15 minuti energia dalla linea di alimentazione aerea dei tram per ricaricare le batterie agli ioni di litio installate a bordo, assicurando sempre una completa autonomia.

«“Alè” è un autobus totalmente elettrico in grado di garantire un servizio prolungato e continuativo secondo le diverse esigenze – sostiene l’ingegner Stefano Rampini, Amministratore Delegato dell’azienda umbra – il tutto con un grande risparmio su manutenzione e consumi, un’aria urbana più pulita ed un inquinamento acustico fortemente ridotto».

Gli autobus Rampini, tra l’altro, sono anche stati testati a Mannheim in Germania per l’utilizzo delle innovativa tecnologia di ricarica wireless “Primove”.

Adesso si attendono le decisioni della giunta partenopea , che accanto all’obiettivo di una mobilità sostenibile, deve perseguire anche quello di bilancio.

 

Andrea Lombardo

Fonti: CorriereAmbiente, ElectricMobility

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here