Vendite di auto elettriche, negli USA il ritmo resta alto

0
500
Nissan Leaf
Nissan Leaf - photo credit: NISSANEV via photopin cc
Nissan Leaf
Nissan Leaf – photo credit: NISSANEV via photopin cc

Ormai non ci sono più dubbi, anche Novembre 2013 ha confermato i ritmi nelle vendite di auto elettriche registrati nei 10 mesi precedenti, proiettando il totale annuo per gli States verso le 100,000 unità.

Certo, sul totale del mercato a stelle e strisce, che conta oltre 15 milioni di veicoli, si sta parlando di una goccia nell’oceano ma le auto a emissioni zero, per il primo anno presenti con un’offerta varia sul mercato (ed a meno di un lustro dalla comparsa dei primi modelli “moderni”), hanno raddoppiato le cifre rispetto al 2012, triplicate se si guarda al 2011.

Teste di serie sempre Chevrolet Volt a motore elettrico con range extender endotermico e Nissan Leaf 100% elettrica: la prima riconferma le unità vendute nei mesi scorsi con 1,920 esemplari (ad Ottobre erano stati 2,022) e ricalcando nel complesso i primi 11 mesi del 2012 con un totale di 20,702 Volt vendute.

La seconda è invece di fronte ad un netto incremento rispetto al 2012: le Nissan Leaf elettriche hanno registrato 2,003 consegne a Novembre (2,002 quelle di Ottobre) ed il totale annuo al momento fa 20,081, poco più di 600 unità rispetto alla Volt, cui l’elettrica giapponese ha eroso parecchio terreno da sotto ai piedi. Non male se si pensa che la Chevrolet, a differenza dell’auto di Nissan, offre l’alternativa del range extender alla sola autonomia della batteria, teoricamente spauracchio di tutti i guidatori.

Nulla si sa di Tesla, come al solito fedele alla sua prassi di rilasciare dati solo con le lettere agli azionisti ogni trimestre.

Sulla scia vincente di Ottobre invece sono anche i modelli ibridi plug-in di Honda, Ford e Toyota: specialmente le ultime due si spartiscono un totale di 4,300 unità vendute.

Di queste 1,100 sono state Toyota Prius PHEV, la metà che in Ottobre ma sulle medie consolidate da anni per il modello giapponese, ormai oltre le 11,000 unità in questi 11 mesi del 2013.

Ford sembra così aver nuovamente, come in Ottobre, sorpassato Toyota grazie alle vendite delle sue Fusion Energi PHEV e C-MAX Energi PHEV.

Ciò che rimane fuori dal conteggio è appannaggio delle compliance car messe in vendita solo in California e di altri modelli prodotti e distribuiti con il contagocce: si tratta delle Chevrolet Spark EV, delle Fiat 500e, della Ford Focus Electric, della Honda Fit EV, del Toyota RAV4 EV e della Mitsubishi i-MiEV.

Tutte queste arrivano a malapena al migliaio di unità vendute a partire da Gennaio 2013, certamente farebbero meglio se fossero distribuite negli interi Stati Uniti e se i loro prezzi fossero più accessibili (sebbene c’è chi si stia dando da fare anche in tal senso).

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: GreenCarReports

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here