Visto da vicino: Kamaz

0
420

kamaz_01

Un camion completamente elettrico è l’ultima proposta del costruttore russo Kamaz, sviluppata in collaborazione con l’azienda tedesca AVL

Kamaz è stato dotato da un motore sincrono a magneti permanenti ad alta efficienza e raffreddamento a liquido, in grado di erogare una potenza continua di 200 kW con potenza di picco di 240 kW, 500 Nm di coppia in continuo ed un picco di 750 Nm.

La configurazione modulare del sistema permette di equipaggiare altri veicoli quali macchine per l’agricoltura, veicoli da cantiere, carrelli elevatori e veicoli industriali, oltre ovviamente camion e autobus.

Il sistema elettrico lavora ad una tensione di 650 Volt e l’elettronica di controllo delle batterie prevede un software riprogrammabile modulare in modo da poter intercambiare e modificare facilmente i diversi particolari del software.

Il sistema include gli algoritmi che permettono di vedere lo stato di funzionamento e la carica residua delle batterie con tre livelli di monitoraggio a seconda del design richiesto sulla base di determinati impieghi.

Il sistema include anche

La targa indicativa dei diversi parametri, scritta in cirillico, evidenzia che questo veicolo è rivolto al mercato russo, nel quale Kamaz è leader del settore.molteplici sensori di temperatura in grado di funzionare ad oltre 800 Volt di tensione, mentre il numero flessibili di moduli permette di adattare il sistema a diversi veicoli a secondo della potenza, del peso e delle prestazioni richieste.

 

Leggi l’articolo, scaricalo sui tuoi computer e tablet in PDF e condividilo con i tuoi amici sui social network: puoi, basta un click ed è GRATIS!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here