Al Salone dell’auto di Ginevra Volkswagen si presenta anche con la premiere della sua utilitaria UP!, rinnovata senza sconvolgimenti particolari anche nella versione a zero emissioni.

Sostanzialmente gemelle nell’estetica e negli allestimenti, le due versioni della citycar tedesca sono più che altro protagoniste di ritocchi stilistici e per quel che riguarda gli allestimenti.

La e-UP!, dei diversi tipi di UP! L’unica a trazione 100% elettrica, continuerà pertanto ad essere prodotta con un design definito da Volkswagen “Shark Skin” per il dashpad interno, con una illuminazione ambientale sui toni del blu ed una serie di nuove funzioni a supporto dei comfort di guida e di permanenza a bordo.

Saranno infatti introdotti sensori di luminosità e di pioggia a supporto della guida, mentre l’E-charging Manager è la caratteristica più interessante rivolta agli smartphone: se nella nuova UP! il telefono smart trova posto direttamente in console come navigatore e device di controllo per i dati del veicolo ed i consumi (Bluetooth e comandi vocali fanno il resto), nella e-UP!controlla funzioni dell’auto, media e radio, ovviamente ricaricandosi e trasferendo informazioni al veicolo e dal veicolo come una normale chiavetta USB.

Un’aggiornamento che mantiene attuale la citycar elettrica di Volkswagen, disponibile anche in Italia già dalla precedente versione sebbene le sia riservata una scarsa attenzione a livello di comunicazione in favore della eco-UP! a metano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here