Volkswagen Twin-Up ibrida diesel-elettrica, la XL1 per tutti

4
896
Volkswagen e-Up!
Volkswagen e-Up!
Volkswagen e-Up!
Volkswagen e-Up!

Versione ibrida plug-in basata sul propulsore della XL1, l’auto da un litro, la Volkswagen Twin-Up che apparirà al Tokyo Motor Show promette 50 km di autonomia in elettrico e consumi da 109 km con un litro.

Le super prestazioni di questa nuova versione della minicar tedesca derivano dal promesso inserimento nella gamma commerciale Volkswagen della tecnologia studiata per la XL1, modello ibrido plug-in ultratecnologico dagli eccezionali consumi e realizzato in tiratura limitata ad un prezzo ragguardevole.

La Volkswagen Twin-Up, che nel nome allude proprio alla doppia natura della sua motorizzazione, mantiene invece fede alle dichiarazioni del gruppo di voler elettrificare sempre più i modelli che offre: la quattro posti compatta sarà ibrida plug-in, proprio come la XL1.

Hans-Jakob Neusser, responsabile Ricerca e Sviluppo VW, descrive – come riportato dall’inglese Autocar – le caratteristiche della Volkswagen Twin-Up come un proiezione dei modelli futuri del marchio, riscalando in economia le componenti futuristiche dell’ibrido montato sulla XL1.

Riaddattato per lavorare con il peso della Twin-Up (1,205 kg contro i 410 kg della XL1), il powertrain dispone di maggior potenza in elettrico e di una batteria con capacità di 8.6 kWh; anche il serbatoio è più capiente, arrivando a 33 litri di diesel immagazzinabili.

Il propulsore termico è lo stesso della XL1, un diesel Common Rail turbocompresso da 800cc bicilindrico che eroga 47 cavalli e 119.31 Nm di coppia. Il motore elettrico sviluppa la stessa potenza (raddoppiata rispetto alla configurazione sulla XL1) e 139.64 Nm di coppia.

Il risultato dona alla Volkswagen Twin-Up 74 cavalli e 214 Nm di coppia: secondo i dati rilasciati dalla Casa l’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 15.7 secondi e la velocità massima (limitata elettronicamente) in modalità ibrida è di 140 km/h.

Le prestazioni veramente eccezionali riguardano però i consumi con appena 1 litro di carburante sufficiente a percorrere cento km, come da obiettivo della XL1, ed emissioni di CO2 contenute entro i 27 g per km. Se si sceglie di viaggaiare in puro elettrico è possibile farlo sulla Twin-Up con un range di 50 km di autonomia e 125 km/h di velocità massima.

La promessa di Volkswagen è di mostrare al Tokyo Motor Show prossimo una versione della Twin-Up ibrida plug-in orientata alla produzione di serie: quella attuale è una fase di studio che va però a delineare uno scenario futuro interessante, con l’offerta elettrica di Volkswagen comprensiva già di e-Golf, e-Up!, XL1 plug-in hybrid ed il concept SUV CrossBlue PHEV.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Autocar

 

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here