Wayel E-Bit S: la pieghevole per muoversi con disinvoltura

0
552

L’originale di questo articolo è stato pubblicato su www.bicitech.it

Ripiegare la bici elettrica e portarla a casa è un’idea semplicemente geniale. Uno dei problemi maggiori delle biciclette tradizionali è la dimensione. In particolar modo in città non sempre è possibile portarsi dietro la propria bici: ecco perché Wayel ha progettato E-Bit S, una bicicletta elettrica in grado di piegarsi su se stessa e rientrare perfettamente in un comodo trolley, stivabile anche nei portabagagli meno generosi. Leggera (pesa solo 13,4 kg senza batteria) e maneggevole, E-Bit S è il testimonial Wayel del segmento Intermodale: in città come in vacanza è la scelta ideale per piccoli e medi spostamenti. A differenza della bicicletta tradizionale, può salire in treno, anche sui convogli che non consentono il trasporto di bici tradizionali e senza biglietto supplementare. Riposta nel suo comodo trolley in dotazione, si può portare sul luogo di lavoro, lasciandola in un angolo dell’ufficio, nel retro del negozio e, a casa, si può lasciare in un angolo in sala o nel ripostiglio. Contrariamente a quanto lascia intendere la sua silhouette elegante e dinamica la Wayel E-Bit S sostiene la pedalata e garantisce un’ottima resistenza alle sollecitazioni stradali: grazie al motore da 250 W montato sulla ruota posteriore è possibile superare agevolmente qualsiasi ostacolo senza affannarsi oltre misura. Sono disponibili tre taglie diverse di batterie, a seconda dell’utilizzo, con la più piccola delle quali (6Ah) è possibile raggiungere i 46 km di autonomia, grazie in particolare al software di gestione dell’energia ESEB, proprietario di Wayel. La scelta di vari modelli di batteria, inoltre, consente di gestire al meglio il prezzo della bicicletta stessa.
Realizzata con un resistente telaio in alluminio, è disponibile in cinque colorazioni diverse (argento, bianco, blu satinato, nero, oro). È dotata di trasmissione a cinghia, senza lubrificanti, che non macchia e non richiede alcun tipo di manutenzione.
La Wayel E-Bit S è disponibile al prezzo di listino di 900 €, al quale occorre aggiungere il costo della batteria, disponibile nella varianti Small (6 Ah-25,2 V) a 290 €, Small Plus (9 Ah-25,2 V) a 380 € e infine Medium (12,5 Ah-25,2 V) a 450 €.

 

 

Fonte: Bicitech

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here