ABB amplia la gamma di sistemi di ricarica e-Bus

0
145

A completamento della sua gamma di soluzioni di ricarica per il trasporto pubblico, ABB presenta un pantografo flessibile e automatizzato che consente operazioni di ricarica più efficienti per le flotte di e-Bus.

Un nuovo pantografo di ricarica per e-bus marchiato ABB

Con l’aumento dei livelli di inquinamento atmosferico nelle città di tutto il mondo e un impegno sempre più forte da parte delle amministrazioni pubbliche nella realizzazione di sistemi di trasporto più puliti, gli autobus elettrici rappresentano una grande opportunità per ridurre le emissioni nelle città e, al contempo, i costi operativi. Si prevede che il mercato globale degli autobus elettrici (e-Bus) cresca annualmente del 16,6% da qui al 2025*. Ciò significa che potrebbe più che raddoppiare nel corso dei prossimi sette anni. ABB contribuisce a trasformare la e-mobility con il lancio della sua ultima soluzione al suo portafoglio di ricarica e-Bus: Panto Up. Il sistema Panto Up ricarica gli autobus elettrici grazie a un pantografo montato sul tetto del veicolo.

Panto Up, unito al sistema di ricarica ABB messo a punto per i depositi, è stato progettato per fornire soluzioni di ricarica flessibili, efficienti e completamente automatizzate per flotte più grandi di autobus elettrici, dove lo spazio disponibile limitato nelle aree di deposito richiede l’utilizzo sistemi a pantografo.

Un sistema di ricarica facile da installare, Panto Up consente la ricarica notturna sequenziale di un massimo di tre autobus, con una gamma di potenza impegnata di 50-150kW per veicolo. Fornisce inoltre una gamma di potenza di 150-600 kW per la ricarica ai capolinea degli autobus durante il giorno, fornendo una soluzione ideale per garantire il trasporto pubblico a zero emissioni senza influire sulle normali attività.

Panto Up è una pietra miliare nel nostro viaggio per rendere la ricarica automatizzata un’opzione fattibile per gli operatori che desiderano ridurre emissioni di CO2, ridurre al minimo i costi e ottenere un migliore controllo delle prestazioni della flotta“, ha dichiarato Frank Muehlon, head of ABB’s global business per EV Charging Infrastructure.

Muehlon aggiunge: “Con la continua espansione del suo portafoglio di ricarica, ABB può ora soddisfare le diverse esigenze di tutti gli operatori di e-Bus in tutto il mondo, indipendentemente dalle dimensioni della flotta. La necessità di spingere l’adozione di un trasporto pubblico sostenibile è chiara e siamo orgogliosi di contribuire a questa transizione con le nostre continue innovazioni nella tecnologia di ricarica.

Parte del portafoglio di soluzioni digitali e connesse ABB Ability™, Panto Up può beneficiare anche di strumenti di diagnostica e di gestione in remoto. Questi servizi avanzati ottimizzano l’operatività delle apparecchiature, garantiscono una risposta rapida a eventuali problematiche e concorrono alla raccolta di dati sulle attività di ricarica, preziose per il gestore del servizio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here