Addio ai luoghi comuni, benvenuta e-Golf

0
1805

Volkswagen MythbusterÈ lo slogan della mini serie video prodotta da Volkswagen per fugare ogni dubbio riguardo l’affidabilità e la praticità delle auto elettriche: per gli scettici e gli appassionati delle 4 ruote “plug-in” è senz’altro da non perdere.

Strappava un sorriso già il primo spot lanciato in Germania per l’arrivo della sorella 100% elettrica della Golf, l’auto più rappresentativa dello stile Volkswagen da trent’anni a questa parte, ma i quattro video della serie Mythbuster (“acchiappa-miti“) vanno decisamente oltre.

Un tweet sul cellulare del protagonista innesca in ciascun episodio la piccata reazione dell’elettromobilista, di volta in volta pronto a dimostrare nel modo più efficace come tra una Golf ed una e-Golf non esistano differenze estetiche (“le auto elettriche sono sempre brutte“), come ricaricare non costi alcuna fatica (“ricaricare è complicato“) o come accelerazione ed autonomia siano tutt’altro che ridicole.

Insomma, a volte cercare di afferrare la propria bibita ghiacciata sporgendosi da un’amaca può riservare maggiori insidie che non avere a che fare con una moderna auto elettrica.

Peccato solo che questi spot non si facciano vedere anche in Italia: proprio campagne di comunicazione come questa dimostrano lo stacco che tutt’ora persiste fra il nostro Paese e i più attenti al progresso.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Vimeo

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here