Carabinieri in auto elettrica, accordo con Mitsubishi Motors

1
2311

Mitsubishi i-Miev CarabinieriSono 23 e sono completamente elettriche: si tratta delle Mitsubishi i-MiEV che il Gruppo Koelliker ha fornito all’Arma dei Carabinieri.

L’annuncio dell’accordo arriva a consegna avvenuta, come gli esempi di Firenze, Napoli e Genova testimoniano: l’Arma dei Carabinieri ha scelto di guardare al futuro dell’Italia dotandosi di una flotta di veicoli a zero emissioni per il pattugliamento di centri urbani e zone a traffico limitato.

In particolare, durante l’Expo 2015 le gazzelle elettriche troveranno impiego nell’area “free gas” per l’appunto dedicata alle zero emissioni.

Le i-MiEV (Mitsubishi Innovative Electric Vehicle) sono auto a trazione 100% elettrica immesse sul mercato nel 2010: con autonomia di 160 km per singola carica e tempi di ricarica che variano tra le 8 ore della connessione domestica a 220V alla mezz’ora di quella da stazione rapida, fanno parte della prima generazione di veicoli elettrici moderni.

Dopo l’iniziativa locale promossa dalla polizia municipale emiliana, la dotazione su scala nazionale di una prima, seppur esigua, flotta di EV alle forze dell’ordine è una notizia positiva per il nostro Paese, che va a sommarsi all’impiego dei FreeDuck elettrici di Ducati Energia da parte sempre di Carabinieri e Poste.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Mitsubishi Motors

 

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here