Anteprime EICMA 2013

Etropolis, nuove e-bike 2014 e microchip antifurto

0
3411

Etropolis presenta le novità 2014 anche per la sua gamma di biciclette a pedalata assistita, che si sommano alla duplice versione (cargo/passeggeri) del suo scooter elettrico RELOAD.

Sul fronte della sicurezza Etropolis ha sviluppato un accordo con la vicentina CHIMICHIP per dotare le sue e-bike di un microchip elettronico che renderà la bicicletta sempre identificabile e reperibile. In aggiunta, consente al proprietario di accedere a servizi di certificazione qualitativa e tecnica del mezzo, mantenendo un filo diretto con rivenditore ed azienda in caso di assistenza o richiami programmati.

Per quanto riguarda i modelli di biciclette a pedalata assistita, la gamma 2014 vede la serie Urban, con le rispettive e-bike Trekking e City, e la serie Entry, di cui fanno parte la TREK EVO, la CITY EVO e la FOLD EVO.

Trekking e City sono bici ideali per l’uso urbano ma entrambe in grado di affrontare anche percorsi più impegnativi grazie ai motori da 250 W. I cambi sono SHIMANO serie V-Brake e le batterie agli ioni di litio sono Sony V3 da 36V e 11Ah, con autonomia tra i 100 ed i 120 km.

Prezzo, per entrambe le e-bike Etropolis, di 1.773,88 euro iva inclusa.

Entry è invece la serie più economica (TREK EVO e CITY EVO costano 1.267,58 euro ivate, FOLD EVO si ferma 1.099,22 euro) che comunque monta componenti di qualità e garantisce l’affidabilità tedesca nei controlli. Sono pensate per l’utilizzo quotidiano: per controllare la pedalata assistita dispongono di display a LED, con la predisposizione per un LCD su richiesta.

FOLD EVO rappresenta l’alternativa pieghevole per girare in città col minor ingombro possibile senza rinunciare alla pedalata assistita.

Nei due comunicati di Etropolis potete leggere tutte le caratteristiche riguardo alla microchippatura delle e-bike e sulla nuova gamma 2014.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Etropolis

[spoiler title=”Etropolis e Chimichip” open=”0″ style=”2″]

ETROPOLIS e CYMICHIP: qualità e servizio al servizio dei consumatori!

A partire dal 2014, l’intera gamma di biciclette a pedalata assistita etropolis sarà codificata in modo univoco, garantendo al proprietario del mezzo tutta una serie di Vantaggi, Servizi e Sicurezza.

All’interno di ogni singolo mezzo Etropolis, infatti, sarà inserito un innovativo chip, in grado di garantire la tracciabilità e la protezione contro il Furto. La soluzione è stata sviluppata da CYMICHIP di Vicenza, azienda operante già da alcuni anni nel settore delle tecnologie avanzate e specializzata nel comparto bici.

Il “sistema”, in particolare, consiste in un microchip elettronico che viene inserito sia all’interno dei vari mezzi sia in una card elettronica personalizzata da consegnare al momento dell’acquisto al proprietario. Inoltre, tutti i mezzi dotati di Cymichip saranno contrassegnati da un bollino sul telaio che ne attesterà la, cosiddetta, “chippatura”.

Questo innovativo servizio, capace di rendere la bicicletta sicura, identificata e identificabile, permette a tutti i clienti di avere una serie di servizi aggiuntivi tra i quali:

• Certificato di proprietà e registrazione della bici, comprovato dalla card elettronica

• Protezione preventiva contro il furto in quanto la marchiatura e la registrazione di tutti i dati relativi al mezzo e al suo proprietario in un elenco certificato (gestito sempre dalla Cymichip) diventano un reale deterrente. Questi stessi dati, naturalmente, saranno verificabili inoltre sulla tessera magnetica personale consegnata ad ogni proprietario.

• Collegamento tramite password ad un’area riservata web dove ogni proprietario potrà, in qualsiasi momento, visionare o scaricare tutti i dati relativi alla sua bici.

• Certezza di essere sempre avvisati tramite sms o e-mail in caso di richiamo per i controlli programmati dal negozio o dal produttore e per i tagliandi periodici.

• Certezza di essere sempre avvisati tramite sms o e-mail in caso di richiamo fatto dal produttore per eventuali difetti della bicicletta. In tal modo il proprietario sarà sempre sicuro di guidare un mezzo perfettamente efficiente.

Pertanto, attraverso il sistema Cymichip, per la prima volta, un circuito elettronico permetterà di rendere le bici più sicure e inequivocabilmente identificabili. In caso di rivendita se ne potrà dimostrare la proprietà e l’originalità aumentando conseguentemente il valore del bene stesso. Inoltre, la card elettronica associata al chip servirà per memorizzare in un apposito database, curato dal gestore del servizio, tutti i dati riguardanti i tagliandi periodici di manutenzione e gli eventuali interventi in garanzia.

Emanuele Confortin, responsabile di E-Tropolis Italia: “le esigenze dei consumatori finali non si limitano più alla sola necessità di avere un prodotto di qualità e performante, ma sono sempre più orientate al servizio post vendita e alla sicurezza. Con Cymichip abbiamo centrato entrambi gli obbiettivi, ovvero offrire un prodotto tracciabile e identificabile in modo inequivocabile anche in caso di furto, e garantire un servizio di manutenzione periodica programmato e coordinato dal nostro staff, a garanzia della longevità del prodotto”.

Fra le possibili opzioni attivabili usufruendo del servizio Cymichip c’è il servizio CYMISAT – nato grazie alla collaborazione con Viasat, leader europea nei sistemi di sicurezza satellitare per la protezione dei veicoli – capace di erogare in caso di furto un accurato servizio di monitoraggio e localizzazione della bicicletta grazie all’installazione, eventualmente successiva all’acquisto del mezzo, di un dispositivo di trasmissione satellitare all’interno del telaio. Su tutto il territorio nazionale sono dislocate 4 centrali operative (telefoniche e di supporto al cliente), attive 24 h su 24 per 365 giorni l’anno, capaci di gestire milioni di connessioni e di dare immediatamente seguito al tracciamento del mezzo rubato e di procedere al recupero dello stesso attraverso le forze dell’ordine. Sottoscrivendo un abbonamento annuale, il servizio Cymisat potrà soddisfare le esigenze di assistenza e sicurezza che ogni possessore di bicicletta, soprattutto se di valore, ha sempre desiderato e cercato. Assieme al servizio Cymisat è attivabile anche la polizza anti-furto che, in caso di mancato ritrovamento, garantirà la consegna di una bici analoga o di pari valore a quella rubata. Non da ultimo, incluso nel pacchetto Cymisat, c’è il servizio gratuito di recupero del ciclista e del mezzo in caso di guasto o problema tecnico, servizio erogabile per 3 volte in un anno. In breve, al verificarsi di un problema tecnico, il cliente Cymisat potrà contattare la centrale operativa che provvederà:

– a coprire le spese per il trasporto personale fino a 40 km di distanza

– ad indirizzare il mezzo guasto presso il centro assistenza più vicino. [/spoiler] [spoiler title=”Etropolis e-Bikes 2014″ open=”0″ style=”2″]

E-BIKES: da ETROPOLIS un MONDO di NOVITA’

Dopo aver registrato il maggior numero di immatricolazioni nel comparto del ciclomotore e motociclo elettrico (dati ufficiali ANCMA 2011 e gennaio-settembre 2012), imponendosi come trend setter e primo marchio italiano della sua categoria, il gruppo E-Tropolis ha presentato in anteprima ad EICMA 2012 la nuova collezione di biciclette a pedalata assistita.

La decisione di marchiare etropolis una collezione di biciclette a pedalata assistita nasce dalle pressioni del mercato tedesco, primo ‘consumatore’ al mondo di e-bikes, ma risponde anche ai forti segnali giunti nel 2012 dall’Italia, mai come ora aperta alla mobilità elettrica.

E-Tropolis Italia, pertanto, è sempre di più al fianco di chi ama la vita “en plein air” e si propone come azienda in grado di soddisfare qualsiasi esigenza con una gamma di e-bikes adatte a tutte le esigenze caratterizzate da un denominatore comune: la qualità. La gamma di prodotto etropolis è in continua evoluzione, e segue le richieste mutevoli del mercato della mobilità elettrica. Ogni mezzo della casa italo-tedesca sono ricche di dotazioni tecnologiche ma sempre ponderate nei prezzi, in modo da essere accessibile a chiunque intenda cambiare i propri modelli di mobilità.

Modelli 2014

Il catalogo 2014 è così composto:

Serie “URBAN”

TREKKING: è la bicicletta a pedalata assistita più versatile della gamma etropolis grazie ai due modelli differenti per uomo e per donna. Entrambi dotati delle medesime caratteristiche tecniche, si differenziano per il design: linee più sinuose e delicate per “lei” e tratti più marcati per “lui”. TREKKING è ideale per un uso in città ma, grazie al motore da 250 W, è in grado di sorprendere anche su percorsi ripidi e su un leggero sterrato. Il cambio SHIMANO V-Brake a 21 rapporti e il selettore di modalità di utilizzo “eco/normal/sport” posizionato sul display LCD consentono di cambiare agevolmente lo stile di guida a seconda delle esigenze. L’autonomia del mezzo è stimata fino a 120 km. Completano gli accessori di gamma, una batteria agli ioni di Litio Sony V3 – 36V, 11 Ah e un comodo portapacchi dedicato per entrambi i modelli.

Prezzo di listino al pubblico euro 1.773,88 (iva compresa)

CITY: è la bicicletta a pedalata assistita ideata per l’utilizzo in contesto urbano ma, grazie al motore da 250 W, non disdegna percorsi ripidi mentre i pneumatici di serie permettono di affrontare solo un leggero sterrato. Il cambio SHIMANO V-Brake a 7 rapporti e il selettore di modalità di utilizzo “eco/normal/sport” consentono di cambiare lo stile di guida a seconda delle esigenze. L’autonomia del mezzo è stimata fino a 100 km. Completano gli accessori di gamma, una batteria agli ioni di Litio Sony V3 – 36V, 11 Ah e un comodo portapacchi.

Prezzo di listino al pubblico euro 1.773,88 (iva compresa)

Serie “Entry”

– Trek EVO

– City EVO

– FOLD EVO

Dopo un lavoro di ricerca portato avanti per gran parte del 2013, lo staff italo-tedesco di E-Tropolis presenta ad EICMA 2013 la nuova gamma di biciclette a pedalata assistita ‘entry level’. Si tratta della principale novità etropolis del salone che punta ad immettere sul mercato dei prodotti performanti (si veda scheda tecnica) caratterizzati dal design accattivante e dal puntuale controllo qualità tedesco ma disponibili ad un prezzo competitivo e quindi accessibili alla maggior parte dei consumatori.

La serie ‘ENTRY’ è composta dalla TREK EVO, dalla CITY EVO e dalla FOLD EVO (modello “pieghevole”) quest’ultimo (in particolare, ma, naturalmente, non solo questo) destinato ai pendolari che ogni giorno si riversano per studio e lavoro nelle grandi città o ai turisti e agli amanti dell’outdoor interessati ad un mezzo poco ingombrante, leggero e molto pratico da utilizzare per gli spostamenti durante viaggi e vacanze, in particolare in barca e camper. Tutti i prodotti ‘entry’ montano componentistica di qualità (si rimanda a scheda tecnica) ed hanno fra le altre il controller che permette la perfetta erogazione dell’energia in modalità di pedalata assistita, limitando i consumi e rendendo i mezzi particolarmente silenziosi. Ogni mezzo monterà di serie un display al LED semplice da utilizzare e quindi accessibile a tutti ma in produzione tutti i modelli ‘entry’ saranno dotati della predisposizione per l’applicazione di un display LCD di ultima generazione (opzionale) del quale potranno usufruire i clienti più esigenti.

I prezzi delle nuove bici Etropolis della serie “Entry” sono i seguenti:

– TREK EVO: 1267,58 (iva compresa)

– CITY EVO: 1267,58 (iva compresa)

– FOLD EVO (pieghevole): 1099,22 (iva compresa)

Emanuele Confortin, responsabile di E-Tropolis Italia: “dopo aver accumulato una buona esperienza nel comparto degli scooter elettrici, noi di E-Tropolis abbiamo deciso di proporre alla nostra rete dealer alcuni modelli di biciclette a pedalata assistita Made in Germany. I risultati sono andati oltre le aspettative, per questo abbiamo deciso di investire ancora, arrivando alla nuova serie ‘Entry level’ che comprende la Trek Evo (versione uomo e donna), la City Evo, e la Fold Evo, modelli in grado di offrire performance di alto livello, ad un prezzo competitivo”.

Chi è E-Tropolis Italia

E-Tropolis Italia è una società di emanazione tedesca, operante in Europa nel comparto della mobilità elettrica. La holding di cui E-Tropolis fa parte è Sig Solar Group, di proprietà della famiglia Schroeder, con sede centrale a Stuhr (Brema). E-Tropolis si occupa della produzione e distribuzione di soluzioni per la mobilità elettrica a zero emissioni; il core business concerne i veicoli elettrici a marchio etropolis, suddivisi in ciclomotori e biciclette a pedalata assistita; sviluppo e coordinamento progetti di integrazione della mobilità elettrica attraverso la progettazione di reti di ricarica per singole utenze o reti urbane (sistemi di ricarica). E-Tropolis Italia è una società che detiene, relativamente agli anni 2011 e 2012, la leadership del mercato nazionale dei ciclomotori elettrici (rispettivamente 19% e 24% di market share) ed è l’apripista di un piccolo segmento di mercato che, contrariamente a quello tradizionale delle due ruote, continua a crescere. [/spoiler]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here