Brammo sfida Spark-Renault: la super moto elettrica può battere la monoposto della Formula E

0
614

Una sfida moto contro auto è la “proposta indecente” lanciata dal produttore americano di motociclette a zero emissioni Brammo alla nuova firma dell’automobilismo Spark-Renault. La monoposto che, non prima di un anno, prenderà il via nel campionato di Formula Electric non ha quasi fatto in tempo ad essere presentata al Salone di Francoforte che già è oggetto di una singolare tenzone.

Brammo, dalla sua base in Oregon, ha infatti postato su Facebook la proposta di una corsa in pista, paventando la possibilità che la sua Empulse RR possa avere la meglio.

L’e-bike, 200 kg di peso per 130 kW (174 cv) di potenza, sulla carta potrebbe sembrare avvantaggiata rispetto alla Spark-Renault SRT_01E, pesante 800 kg e spinta da un propulsore da 200 kW (268 cv). In pista però gli equilibri tra la Formula E e la superbike elettrica potrebbero ridistribuirsi diversamente, tenendo anche conto che l’auto dispone di uno spunto extra in accelerazione (90 cv) attivabile dal pilota richiedendo l’energia del KERS.

C’è da dubitare che però la gara avrà mai luogo: resterà probabilmente solo un sogno per i patiti delle sfide impossibili.

Immaginare, tuttavia, non costa nulla e ci si può tranquillamente lasciar ispirare dai video che ritraggono la monoposto di Formula E Spark-Renault e la Brammo Empulse RR correre al Mazda Raceway di Laguna Seca.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Brammo via AutoblogGreen

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here